Nuovo interessante acquisto in casa Came Dosson: in arrivo il laterale Cristiano Fusari

Trentino classe 1991, ha giocato le ultime 2 stagioni in Serie A rispettivamente con le maglie della Cogiano e del Kaos, sempre agli ordini di mister Juanlu Alonso

Credit Prato Calcio a 5

CASIER La società Came Dosson ha annunciato l’acquisto del giocatore Cristiano Fusari che ha firmato un contratto di 2 anni con i colori biancoblu: Cristiano, trentino classe 1991, ha giocato le ultime 2 stagioni in Serie A rispettivamente con le maglie della Cogiano e del Kaos, sempre agli ordini di mister Juanlu Alonso.

Laterale destro, molto rapido, qualità che sa sfruttare al meglio per dare velocità e imprevedibilità in fase offensiva e per arrivare pericolosamente al tiro. A certificare il valore di questo giocatore è sicuramente il fatto di aver partecipato alla spedizione della nazionale italiana di Menichelli all'ultimo europeo in Slovenia. Il team manager e direttore sportivo Andrea Cestaro esprime la sua soddisfazione per l’accordo con Cristiano: “Siamo molto soddisfatti per aver raggiunto l’accordo con Fusari, era un profilo che seguivamo con attenzione poiché ci mancava in rosa qualcuno con le sue caratteristiche e siamo convinti che darà un importante apporto alla squadra nella prossima stagione.”

Queste invece le parole del giocatore dopo aver raggiunto l’accordo con la società del Presidente Zanetti: “Dopo molti anni a sentirci con Alessandro le nostre strade si incontrano, sono molto contento e soddisfatto di far parte per i prossimi 2 anni di questa società seria e ambiziosa come la Came Dosson, non vedo l’ora di iniziare e di lottare sul campo assieme ai miei nuovi compagni. Mando un saluto a tutta la società e a tutti i meravigliosi tifosi della Came che ho potuto apprezzare nella passata stagione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Coronavirus a Treviso, 12 persone positive al tampone: scatta l'isolamento

Torna su
TrevisoToday è in caricamento