Anthea Ferro, del Germinal Karate, va a medaglia all’Open di Riccione

La trevigiana ha conquistato un meritato terzo posto nella categoria 59kg juniores di kumite (combattimento) all’Adidas Open d’Italia organizzato dalla FIJLKAM

CASTELFRANCO VENETO Nel weekend scorso è stata Anthea Ferro a tenere alto il nome della provincia di Treviso conquistando un meritato terzo posto nella categoria 59kg juniores di kumite (combattimento) all’Adidas Open d’Italia organizzato dalla FIJLKAM, unica federazone italiana riconosciuta dal Coni. Manifestazione giunta alla sua 19esima edizione ha scelto anche quest’anno Riccione come sede privilegiata, nell’ormai collaudato Play Hall della Perla Verde. Sono circa 1.700 gli atleti che si sono sfidati sulle pedane allestite nell’impianto di via Carpi; presenti anche tutti i campioni azzurri medagliati agli ultimi Campionati Europei. Tante le sfide da superare per arrivare a fare medaglia in questa gara: Anthea vince il primo incontro molto convinta, cede per per un punto la semifinale all’avversaria romana che poi vincerà la categoria, infine guadagna con sicurezza il bronzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento