Basket, Treviso chiude la stagione contro Cremona e dice addio alla “B”

Ultima partita di campionato per i ragazzi di coach Djorjevic che contro la squadra lombarda chiudono con una sconfitta per 84-82 l'ultima gara con la maglia biancoverde dopo 31 anni targata Benetton

Il saluto ai tifosi biancoverdi (foto:benettonbasket.it)

Addio a 31 anni di Benetton.

L'ULTIMA "B". Ha avuto un sapore amaro l’ultima gara contro Cremona (inutile ai fini della classifica dove entrambe le squadre erano salve) giocata ieri dai ragazzi di coach Djorjevic che hanno salutato con una bella rimonta, purtroppo incompleta, la storica “B” e lo storico biancoverde che ha fatto la storia del basket italiano.

PRIMO TEMPO. La squadra di Treviso sembra partire bene ma crolla nel secondo quarto quando gli avversari vanno addirittura sul +16 e chiudono con il punteggio di 48-36.

SECONDO TEMPO. Benetton prova a reagire ma i padroni di casa tengono comunque un discreto vantaggio e chiudono 62-53. Cremona sembra tranquilla ma non ha fatto i conti con il coraggio e la grinta finali dei biancoverdi che come spesso è successo hanno dato il meglio nel finale: finale dove un po’ tutti da Goree (15 punti finali), Thomas, Mekel e Bulleri danno l’anima e si riportano incredibilmente a pareggiare. Vanoli a 39” dalla fine, però, trova il +2 che chiude i giochi e un’era cestistica. Questa volta è davvero l'ultimo saluto al marchio che è diventato leggenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

Torna su
TrevisoToday è in caricamento