Finale playoff De Longhi-Capo d'Orlando: Treviso sogna il ritorno in serie A1

La squadra siciliana non subisce sconfitta da 19 partite consecutive mentre la Tvb ha vinto 21 degli ultimi 24 match. Il Palaverde ospiterà le prime due gare, martedì e giovedì. Si va verso il tutto esaurito

Il Palaverde si prepara ad ospitare le prime due gare della finale-promozione

Inizia domani al Palaverde alle 21.00 la Finale Play Off di Serie A2, con la sfida inedita tra la De' Longhi Treviso Basket e la Benfapp Capo d'Orlando. Due squadre che arrivano alla finale rispettando il pronostico della "griglia" play off che le vedeva rispettivamente testa di serie n° 1 (Treviso seconda ad Est) e n°2 (Capo d'Orlando seconda a Ovest), entrambe con ruolini di marcia di tutto rispetto, viste le 19 vittorie consecutive dei siciliani, imbattuti nei play off, e le 21 vittorie nelle ultime 24 partite giocate dei veneti. TVB è alla prima finale di A2 della sua storia. Nei play off Capo d'Orlando ha eliminato, sempre per 3-0, Ravenna, Biella e Bergamo, la De' Longhi Treviso ha eliminato 3-2 Trapani, 3-0 Rieti e 3-1 Treviglio. Squadra al completo per coach Menetti, ad eccezione dei "lungodegenti" Lombardi e Tomassini.  Si preannuncia il tutto esaurito al Palaverde, ultimi biglietti in vendita oggi a Sant'Antonino (12-14.30 e 17-20.30), on line e nei punti vendita.

IL CALENDARIO
Gara1 Palaverde, Villorba (Tv) - Martedì 11 giugno ore 21.00
Gara2 Palaverde, Villorba (Tv) - Giovedì 13 giugno ore 20.45

Gara3 PalaFantozzi- Capo d'Orlando - Lunedì 17 giugno, ore 20.45

Gara4 (EV.) PalaFantozzi- Capo d'Orlando - Mercoledì 19 giugno, ore 20.45

Gara5 (EV.) Palaverde, Villorba (Tv) - Domenica 23 giugno, ore 18.00

ARBITRI GARA1 Bartoli, Dori e Raimondo

EX Davide Bruttini, centro di Capo d'Orlando, lo scorso anno ha vestito la maglia di Treviso Basket

MEDIA Diretta SportItalia (canale 60 digitale terrestre e 225 del satellite), che trasmetterà in diretta tutte le partite di finale play off. Diretta video su LNP TV in web streaming su abbonamento (www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti e interviste post gara in diretta sulla pagina Facebook di Treviso Basket. Differita tv martedì 12 ore 22.30 su TeleNordest (canale 19 digitale terrestre).

Il messaggio del sindaco di Treviso

«Martedì sera la De’ Longhi Treviso Basket sarà impegnata nella Gara 1 della finale playoff contro la Benfapp Capo D’Orlando. Nel dare l’ in bocca al lupo ai ragazzi di Massimiliano Menetti per questo importantissimo impegno, auspico che questa fantastica realtà riesca a raggiungere il traguardo della Serie A, palcoscenico che vedrebbe Treviso nell’Olimpo del basket italiano ed europeo. Sono passati ormai sette anni da quando campioni di sport e di vita come Riccardo Pittis e Claudio Coldebella, insieme ad altre leggende locali, decisero di dare continuità alla gloriosa squadra di pallacanestro di Treviso. La stessa che, dopo aver toccato il cielo ed essere stata per anni una porta privilegiata per l’NBA, è ripartita con orgoglio dalle palestre di Provincia grazie al sostegno di imprenditori del territorio, tifosi e appassionati per poi scalare, di anno in anno, i campionati regionali e nazionali. Tutto questo è potuto accadere grazie al supporto di tutti i trevigiani, che hanno fatto quadrato, aspettato e creduto nel progetto del quale Paolo Vazzoler è stato ed è ancora il presidente, primo tifoso e garante. Ora Treviso Basket si trova ad un passo da uno storico traguardo: la Serie A, infatti, non solo restituirebbe a Treviso la categoria che gli spetta, ma darebbe alla città e ad una realtà virtuosa come quella del Consorzio Universo Treviso, ulteriore lustro e visibilità a livello nazionale e internazionale, riportando nelle posizioni che contano una città che ha dato e può ancora dare tanto al basket. La nostra Treviso, così come è ancora con il rugby grazie alla Benetton e alle “pantere” dell’Imoco Volley, che al Palaverde hanno scritto la storia della pallavolo femminile italiana, sta tornando ad essere la capitale dello sport, sia per gli sport individuali che per gli sport di squadra. Ora, però, dobbiamo stringerci tutti intorno a questi ragazzi e sostenerli fino a Capo d’Orlando. Forza ragazzi, portateci in A»

mario conte Treviso basket-2

Potrebbe interessarti

  • Vesuvio a rischio eruzione: il Veneto potrebbe ospitare i napoletani sfollati

  • Buona la prima: al Biscione in pista oltre 200 ballerini di tango argentino

  • Emergenza caldo, i sindacati: «Metalmeccanici a rischio, stop al lavoro»

  • L'estate incantata arriva a Treviso: cinema e spettacoli da luglio a settembre

I più letti della settimana

  • Astronave aliena atterra a Ca' Tron: il video fa il giro del web

  • Tragedia sul Piave, si tuffa in acqua e viene trascinato via dalla corrente

  • Travolto da un'auto mentre cammina a bordo strada, muore un 67enne

  • Sparito nelle acque del Piave, ore di angoscia per Nicola Bertoli

  • Grave incidente a Ponzano, cade con lo scooter: soccorso dal Suem 118

  • Semina il panico in città, poi punge con una siringa un carabiniere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento