Bebe Vio come Pistorius, a Mogliano con le protesi del campione

La campioncina di scherma ha provato le protesi alle gambe dell'atleta sudafricano, qualificatosi per le Olimpiadi di Londra: obiettivo della piccola atleta sarà quella di presentarsi in pista alle Olimpiadi di Rio del 2016

Bebe Vio come Oscar Pistorius.

COME PISTORIUS. La quindicenne atleta di Treviso ha indossato in queste ore a Mogliano le protesi di carbonio dell’amico e corridore sudafricano, qualificatosi proprio per le Olimpiadi di Londra 2012.

PICCOLA GRANDE CAMPIONESSA. E’ stato proprio lui a convincere la piccola campionessa, poche ore fa medaglia d'argento per la Coppa del Mondo Assoluti Adulti e medaglia d'argento per i Mondiali Under 17 Unificati, a provare a dedicarsi alla corsa su pista oltre alla scherma di cui è già una grande campionessa.

UN PASSO AVANTI VERSO IL 2016. E la piccola non ci ha pensato due volte provando le gambe speciali. e muovendo i primi passi verso le Olimpiadi di Rio del 2016, nelel quali vorrebbe proprio gareggiare come Pistorius. La nuova sfida di Bebe è appena iniziata, ma è già un grande successo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Montebelluna: folle inseguimento nel pomeriggio, i carabinieri arrestano un ladro d'auto

    • Cronaca

      Resana: uomo investito da un treno sulla linea ferroviaria Trento-Venezia

    • Cronaca

      Treviso Comic Book Festival: la tredicesima edizione si chiude con quattro mostre

    • Cronaca

      Roncade: uomo folgorato in casa, i soccorritori gli salvano la vita

    I più letti della settimana

    • Nuova annata alle porte per il Treviso Basket: alla scoperta del roster per il 2016/17

    • Treviso Triathlon: buone prove per tutto il team allo Sprint Bibione e all'Ironman di Pula

    • La Mezza di Treviso è sempre più da record: raggiunta quota duemila iscritti

    • Treviso calcio travolto in casa dal PortoMansuè: al Tenni finisce 2-5

    • Si chiude la stagione del Nuoto Pinnato Tarvisium: ben 27 Titoli Italiani nel 2016

    • Il driver trevigiano Giuseppe Fascicolo dall’Expo Conegliano all’Hungaroring

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento