giovedì, 24 aprile 16℃

Bebe Vio come Pistorius, a Mogliano con le protesi del campione

La campioncina di scherma ha provato le protesi alle gambe dell'atleta sudafricano, qualificatosi per le Olimpiadi di Londra: obiettivo della piccola atleta sarà quella di presentarsi in pista alle Olimpiadi di Rio del 2016

Gloria Callarelli10 luglio 2012

Bebe Vio come Oscar Pistorius.

COME PISTORIUS. La quindicenne atleta di Treviso ha indossato in queste ore a Mogliano le protesi di carbonio dell’amico e corridore sudafricano, qualificatosi proprio per le Olimpiadi di Londra 2012.

PICCOLA GRANDE CAMPIONESSA. E’ stato proprio lui a convincere la piccola campionessa, poche ore fa medaglia d'argento per la Coppa del Mondo Assoluti Adulti e medaglia d'argento per i Mondiali Under 17 Unificati, a provare a dedicarsi alla corsa su pista oltre alla scherma di cui è già una grande campionessa.

UN PASSO AVANTI VERSO IL 2016. E la piccola non ci ha pensato due volte provando le gambe speciali. e muovendo i primi passi verso le Olimpiadi di Rio del 2016, nelel quali vorrebbe proprio gareggiare come Pistorius. La nuova sfida di Bebe è appena iniziata, ma è già un grande successo.

Annuncio promozionale

Beatrice Vio
Mogliano Veneto
atleti
corsa
olimpiadi

Commenti