Bebe Vio: nuova medaglia d'oro ai Campionati europei paralimpici

Giornata da incorniciare per la Nazionale paralimpica italiana che, ai campionati in corso a Terni, ha portato a casa ben tre medaglie in un giorno solo tra cui l'oro a Bebe

Foto tratta dal profilo Facebook di Beatrice Vio

TREVISO "È stata davvero una grande emozione vedere così tanti atleti e tutto quel pubblico tifare a gran voce la scherma paralimpica". Con queste parole l'inarrestabile Beatrice "Bebe" Vio ha commentato la conquista della medaglia d'oro nel fioretto femminile ai Campionati europei di scherma paralimpica in corso a Terni in questi giorni.

Mercoledì 19 settembre è stata una giornata da incorniciare per la Nazionale azzurra. Oltre all'oro di Bebe infatti anche Andreea Mogos ha conquistato una medaglia d'argento nel fioretto femminile (categoria A) mentre Edoardo Giordan ha portato a casa una medaglia di bronzo nella sciabola maschile (categoria B). Dopo le vittorie nella fase a gironi, Bebe aveva dominato i quarti di finale contro la russa Ludmila Vasileva per 15-8 e poi in semifinale si era imposta contro la bielorussa Alesia Makrytskaya per 15-9. La finale di mercoledì è stata a senso unico: contro la russa Irina Mishurova l'atleta veneta ha siglato un nettissimo 15-1. Dopo la vittoria grande festa anche se Bebe dovrà rimanere concentrata fino a sabato quando tornerà in pedana per disputare la gara a squadre e chiudere in bellezza un Campionato europeo che le ha già regalato una grandissima soddisfazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento