Alberto Sgarbi nominato capitano dei Leoni per la stagione

Il veterano: «Quest’anno cominceremo una nuova avventura con molti giocatori giovani, soprattutto sino alla fine della Coppa del Mondo, e toccherà a quelli con più esperienza come me essere loro d’aiuto»

Alberto Sgarbi

Il Benetton Rugby è lieto di comunicare che Alberto Sgarbi sarà il capitano dei Leoni per la stagione sportiva 2019/2020. Approdato in biancoverde nel 2006 a soli vent’anni, nello stesso anno si è aggiudicato prima la Supercoppa Italiana ed a fine stagione il campionato. Nelle stagioni successive, Alberto ha poi vinto altri due campionati nazionali nel 2008/2009 e nel 2009/2010, una Coppa Italia nel 2009/2010 ed una seconda Supercoppa Italiana nel 2009.

Distintosi sempre dentro e fuori dal campo per le sue qualità umane prima ancora che per quelle sportive, Alberto si appresta a cominciare la sua quattordicesima stagione in Benetton Rugby, maglia con la quale ha raggiunto quota 227 presenze che fanno di lui il Leone in attività con più caps. In carriera Sgarbi ha inoltre vestito la maglia azzurra della Nazionale Italiana dalle selezioni giovanili sino ad arrivare alla Maggiore disputando cinque 6 Nazioni e collezionando 29 caps.

«Sono molto contento di essere stato nominato capitano, è un onore ovviamente ma anche un impegno. Un impegno però facile da sostenere poiché questa squadra ha al suo interno diversi leader. Quest’anno cominceremo una nuova avventura con molti giocatori giovani, soprattutto sino alla fine della Coppa del Mondo, e toccherà a quelli con più esperienza come me essere loro d’aiuto. Ci attende un anno importante in cui sarà fondamentale il lavoro collettivo ed il contributo di tutti»: queste le dichiarazioni di Alberto Sgarbi, neo capitano dei Leoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Gravissimo scontro tra uno scooter e un'auto: 24enne muore tra le braccia del fidanzato

  • Si schianta con l'auto poco distante da casa: morto un padre di famiglia

  • L'uscita domenicale in bici finisce in tragedia: morto un ciclista investito da un'auto

  • Legato in un bosco e picchiato per vendetta: nei guai anche un'influencer trevigiana

  • Frontale drammatico nella notte a Noventa di Piave: morti tre ventenni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento