Benetton Rugby, continuano gli allenamenti: Sperandio operato con successo

I Leoni trevigiani stanno continuando la preparazione atletica in vista della prossima stagione. Nel frattempo, da Lione in Francia, arrivano buone notizie per il trequarti biancoverde

In foto: Luca Sperandio

Seconda settimana di allenamento presso il centro sportivo de “La Ghirada” per i Leoni biancoverdi del Benetton Rugby. Il gruppo di coach Crowley, infoltito da numerosi permit players ed atleti invitati, proseguirà la preparazione sino al 28 giugno per poi fermarsi due settimane e riprendere il 15 luglio.

A parlare ai microfoni di BEN TV è il permit player Niccolò Cannone, una delle note più positive della passata stagione. «Sta andando tutto molto bene, sono settimane dure caratterizzate da un’intensità di lavoro molto alta. In gruppo c’è tanto entusiasmo, allegria e voglia di fare: tutte cose essenziali in momenti duri e caldi come questo -  Il seconda linea fiorentino ha poi proseguito - E’ stato un anno bellissimo, inoltre personalmente ho collezionato 5 presenze, siglato tre mete (di cui una doppietta, ndr), conquistato la medaglia di man of the match in occasione della gara casalinga vinta 57 a 7 contro i Dragons e preso parte al tour di due settimane in Sudafrica. Mi sono veramente divertito tantissimo, a pensarci ho ancora i brividi ed è grazie ai miei compagni ed allo staff se tutto ciò è stato possibile - Infine Cannone ha concluso così - In vista della prossima stagione cercheremo di migliorare i risultati ottenuti lo scorso anno, lavorerò per farmi trovare sempre pronto così da giocare più partite ed aumentare il mio minutaggio».

Il Benetton Rugby comunica inoltre che il trequarti Luca Sperandio è stato operato mercoledì mattina presso l’ospedale privato Jean Mermoz – Ramsay Générale de Santé di Lione dal dottor Vincent Fiere. L’intervento chirurgico di microdiscectomia cervicale è perfettamente riuscito. Tutto il Benetton Rugby augura a Luca una pronta guarigione ed un presto ritorno in campo.

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento