Borgo Molino pronta per un'estate di gare!

Team Borgo Molino Rinascita Ormelle: i ragazzi grigio-verdi protagonisti anche in pista

ORMELLE E’ iniziata l’estate ed è iniziata l’attività su pista per il Team Borgo Molino Rinascita Ormelle, specie nella categoria allievi. Ai campionati regionali veneti in pista che si sono corsi al velodromo Monti di Padova i grigio verdi, guidati da Andrea Toffoli si sono classificati vice campioni regionali nell’americana, con Bettarello e Florian. 

E nella terza prova del Master delle Piste in Friuli Venezia Giulia, vittoria di Lorenzo Ursella nello scratch e nella corsa punti, assieme alle buone prestazioni di Mattia Vittorio Marchi. Fari puntati invece, per quanto riguarda la categoria juniores , al Giro del Friuli Venezia Giulia a tappe. Domani la cronosquadre a Fontanafredda come prima semitappa e poi la seconda semitappa dedicata ai velocisti. Il giorno successivo, domenica, la Casut - Cimolais, che equivale alla terza tappa del Giro del Friuli. Cristian Pavanello spera infatti di fare il bis dello scorso anno alla mini corsa tappe , quando Fabio Mazzucco, ora alla Continental della Trevigiani e  maglia azzurra tra gli under23 la fece da mattatore. La squadra sarà infatti impostata proprio con il gruppo di passisti scalatori per ben figurare alla corsa a tappe. Il resto del team Borgo Molino Rinascita Ormelle per la categoria juniores corre rà a Monselice, partenza alle 14.30, in un’altra gara impegnativa. Gli allievi correranno invece a Roveredo in Piano, sempre alle 14,00, con arrivo in salita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

Torna su
TrevisoToday è in caricamento