San Biagio di Callalta conquista le finali nazionali di calcio a 5 femminile

La giovane squadra dell'istituto trevigiano ha vinto i campionati regionali. Un risultato importantissimo che le porterà a essere ricevute dal Papa il prossimo 24 maggio

Dopo il bellissimo cammino delle leonesse di San Biagio, la squadra si prepara per Giulianova dove si terranno le finali dal 14 di maggio al 18 maggio. Un risultato prestigioso e impensabile a inizio stagione, visto la novità della disciplina e il fatto che 7 di queste ragazze non praticano nessuno sport. «Siamo ancora più’ soddisfatti» dichiara molto entusiasta il professore di educazione fisica Vincenzo Balzano,che dopo 10 anni ritorna alle ribalta nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un lavoro di laboratorio pomeridiano ha portato a questo successo bellissimo e prestigioso per l’intero istituto di San Biagio,eravamo già’ molto felici di disputare le regionali ed era impensabile competere con province come Verona e Venezia dove il calcio femminile è molto sviluppato, ma la voglia di fare sport e di mettersi in gioco di queste ragazze,ha prevalso su tutte le altre difficoltà.Tra i premi conquistati, oltre  ai kit completi di calcio della nazionale, anche un incontro udienza con Papa Francesco che si terra’ il 24 maggio. Il Papa incontrerà in rappresentanza del Veneto le 10 studentesse di San Biagio con il loro professore di Motoria, che le ha preparate ed ha sempre creduto nelle loro capacità. La squadra ha voluto ringraziare anche la società di calcio Condor di Treviso  (che da qualche anno ha aperto anche il settore femminile)che donera’  Polo,Tute,Giubbotto  e Borse  a tutte le atlete che rappresenteranno la nostra regione .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento