Calcio femminile: Villorba e Belluno in campo per la Lilt

Domenica 10 novembre il tumore al seno si combatte con la prevenzione, giocando d’anticipo. Prima dell'inizio della partita sarà organizzato uno speciale flash-mob

Domenica 10 novembre alle 14 allo stadio comunale di Villorba scenderanno in campo le squadre di Calcio Femminile di Villorba e di Belluno per una gara ufficiale del Campionato Eccellenza e come iniziativa per la raccolta fondi pro Lilt Treviso.

La partita, che sarà anticipata da un flash mob che stupirà il pubblico presente nelle tribune dello stadio, è quella conclusiva del ciclo di incontri sportivi che ha visto coinvolte oltre 70 giocatrici di 6 squadre di calcio femminile di serie B, C, e D, le stesse atlete che hanno partecipato al video “Gioca d’anticipo scendi in campo con la prevenzione”. Il video social è parte integrante del progetto di sensibilizzazione per combattere con la prevenzione il cancro al seno ed è stato realizzato e sostenuto del Gruppo Centro di Medicina in collaborazione con le Lilt provinciali di Ferrara, Padova, Treviso, Venezia, Vicenza, e con il patrocinio di diversi Comuni, tra cui quello di VIllorba. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

  • Aneurisma fatale, muore dopo due mesi in ospedale: era appena diventato papà

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento