Ai Campionati Provinciali di staffette arrivano ben 11 titoli per la società Trevisatletica

Un dominio incontrastato, che ha riguardato il settore giovanile – le categorie ragazzi e cadetti – ma anche la categoria allievi, dove la società ha vinto tre titoli su quattro

TREVISO Supremazia di Trevisatletica nel campionato provinciale di staffette. Sabato pomeriggio, sul campo di San Lazzaro, la società del capoluogo si è aggiudicata ben 11 dei 16 titoli in palio. Un dominio incontrastato, che ha riguardato il settore giovanile – le categorie ragazzi e cadetti – ma anche la categoria allievi, dove Trevisatletica ha vinto tre titoli su quattro. Un oro a testa per il Team Treviso (4x100 allievi), l’Atletica Quinto Mastella (3x1000 cadetti), l’Atletica Sernaglia (3x800 ragazzi), l’Atletica Ponzano (3x1000 cadette) e l’Atletica Pederobba (3x800 ragazze). Gli altri podi sono stati però monopolizzati dal team di casa. Circa 90 le staffette complessivamente scese in pista. In chiusura di pomeriggio, un 110 ostacoli a invito per gli allievi. L’obiettivo era lo standard di partecipazione ai Campionati Europei under 18 di Gyor. Bisognava correre in 14”00, esame difficile e senza appello. Il più veloce è stato il bellunese Alessio Sommacal con 14”33. Il trevigiano Massimiliano Bordignon, sceso a 14”16 nella batteria dei Tricolori di Rieti, non ha fatto meglio di 14”98. Sarà per un’altra volta.

RISULTATI. MASCHILI. Allievi. 4x100: 1. Team Treviso A (Ferro, Bolzonello, Volpato, Schiavinato) 44”43. 4x400: 1. Trevisatletica A (Mellone, Carraretto, Domenicale, Caporin) 3’41”98.

Cadetti. 4x100: 1. Trevisatletica A (Toigo, Buso, Pongiluppi, Maset) 46”66.  3x1000: 1. Atl. Quinto Mastella (De Benetti, Doro, Lazzaro) 9’03”73. Svedese (100-200-300-400): 1. Trevisatletica A (Toigo, Mietto, Maset, Buso) 2’14”61. 

Ragazzi. 4x100: 1. Trevisatletica A (Favaretto, Bisetto, De Lazzari, Zuccon) 51”67. 3x800: 1. Atl. Sernaglia A (Morona, Tonon, Dalla Longa) 7’41”22. Svedese (100-200-300-400): 1. Trevisatletica A (De Lazzari, Favaretto, Zuccon, Bisetto) 2’21”16.

Gara extra. 110 ostacoli allievi (v. 0.0 m/s): 1. Alessio Sommacal (Athl. Club Firex Belluno) 14”33, 2. Fabio Izzo (ABC Progetto Azzurri) 14”38, 3. Vittorio Reolon (Athletic Club Firex Belluno) 14”87, 4. Massimiliano Bordignon (Team Treviso) 14”98.

FEMMINILI. Allieve 4x100: 1. Trevisatletica A (Ettari Cohn, Lorenzon, Ogbekene, Coghetto) 48”78. 4x400: 1. Trevisatletica (Benetton, Ettari Cohn, Coghetto, Lorenzon) 4’08”34. 

Cadette. 4x100: 1. Trevisatletica A (Masutti, Dani, Cazzolato, Secco) 51”10. 3x1000: 1. Atl. Ponzano A (Marcato, Vidotto, Salvadori) 10’17”33. Svedese (100-200-300-400): 1. Trevisatletica A (Mano, Secco, Cazzolato, Dani) 2’31”79. 

Ragazze. 3x800: 1. Atl. Pederobba (Checuz, Bazzichetto, Piccolo) 8’30”57. 4x100: 1. Trevisatletica A (Pavan, De Rosa, Agbortabi, Vedova) 54”86. Svedese (100-200-300-400): 1. Trevisatletica A (Agbortabi, Vedova, Buso, De Rosa) 2’33”88.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Ciclismo trevigiano in lutto: Christian Cigaia perde la vita a soli 47 anni

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Schianto frontale tra camion e auto sulla Postumia, muore 60enne

  • «Lo ha fatto apposta, ha sterzato di colpo contro l'altra macchina»

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento