Cansiglio Run al via: quattro percorsi per tremila partecipanti

Domenica 16 giugno l’atteso evento nel cuore dell’altopiano tra le province di Treviso e Belluno: poker di distanze per correre nel cuore di una delle foreste più suggestive d’Europa

Una domenica di corsa in Cansiglio. Inizia il conto alla rovescia per l’appuntamento organizzato dal Running Team Conegliano che dopodomani, domenica 16 giugno, sull'altopiano al confine tra le province di Treviso, Belluno e Pordenone, promette di coinvolgere circa tremila runners.

Quattro i percorsi, parzialmente ridisegnati dall'ex campione mondiale di corsa in montagna, Maurizio Simonetti, dopo la devastazione della tempesta Vaia dello scorso autunno e i rigori dell’inverno. Si andrà dai 33 chilometri della gara più lunga, sotto l’egida della Federazione di atletica leggera, alla prova più corta, la Family Run, 5,5 chilometri per tutti (appassionati di nordic walking compresi), passando per le due prove intermedie: 22 chilometri, ancora con le caratteristiche di una gara vera e propria, e 10 chilometri, aperti a tutti. La Cansiglio Run conferma, nella sostanza, la formula che tanto successo ha incontrato nelle prime tre stagioni, proponendo quattro prove in grado di soddisfare le aspettative di ogni tipologia di runner: da chi corre con l’occhio al cronometro, pur senza essere interessato ad affrontare dislivelli troppo impegnativi e passaggi eccessivamente ardui da punto di vista tecnico, a chi verrà in Cansiglio per godersi il fresco dell’altopiano e gli scorci offerti da un ambiente naturale che promette di regalare emozioni ad ogni passo. Nuova anche la zona di partenza e d’arrivo che, per tutte e quattro le prove, sarà presso il nuovo Hangar di Veneto Agricoltura, struttura che accoglierà anche il villaggio espositivo e le premiazioni finali.

Cansiglio Run 2018_b_023-3

Per i runners più attenti agli aspetti agonistici della Cansiglio Run è stata definita una partnership con due gare che seguiranno la Cansiglio Run: la 10 miglia Aviano-Piancavallo, del 23 giugno, e la Piancavallo Cansiglio, del 21 luglio. I primi sei classificati assoluti (uomini e donne) e i vincitori di categoria sui 33 chilometri e i primi dieci classificati assoluti (uomini e donne) sulla 24 chilometri riceveranno un’iscrizione omaggio per partecipare ad una delle due gare friulane. Un motivo di richiamo di più. Le iscrizioni rimarranno aperte sino a poco prima della partenza: sabato, dalle 10 alle 18, ci sarà la possibilità di iscriversi al centro commerciale Conè di Conegliano e domenica la segreteria di gara rimarrà aperta anche in Cansiglio. «Le iscrizioni – spiega Simonetti – stanno andando a gonfie vele: abbiamo già 800 iscritti per le due prove agonistiche, ma l’obiettivo è arrivare almeno a tremila partecipanti: le giornate in Cansiglio sono splendide, il bel tempo ci darà una mano». Gli orari di partenza? Alle 9.15 la prova sui 33 chilometri, Seguiranno la 22 chilometri (9.30), la 10 chilometri (9.45) e la 5,5 chilometri (10).

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento