A Cittadella arriva la quinta vittoria per Enrico Zanoncello della Zalf Fior

La compagine ciclistica castellana domina l'Alta Padovana Tour

L'arrivo (credit www.photors.it)

Il traguardo di Cittadella (Pd) ha premiato ancora una volta la Zalf Euromobil Désirée Fior: la formazione bianco-rosso-verde ha dominato l'Alta Padovana Tour dal primo all'ultimo colpo di pedale offrendo un'altra magistrale prova corale. A finalizzare il lavoro dei ragazzi diretti da Gianni Faresin e Luciano Rui è stato lo sprinter veronese Enrico Zanoncello che con una straordinaria progressione ha preceduto nettamente tutti gli avversari e ha conquistato così la sua quinta affermazione stagionale, l'ottava per il sodalizio presieduto dai patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior. "Anche oggi i ragazzi hanno corso in maniera impeccabile: nell'azione più importante di giornata, una fuga a 13, eravamo presenti con ben quattro atleti e, quando il gruppo è tornato compatto, il nostro treno ha guidato le operazioni sin sul traguardo. Questo è lo spirito Zalf e, con questa unione, questo gruppo potrà regalarci ancora tante soddisfazioni sino a fine stagione" ha spiegato il ds Luciano Rui.

"Questo successo è dedicato interamente a questa splendida squadra: siamo un gruppo di amici sia in gruppo sia quando scendiamo di bici. L'intesa tra di noi è straordinaria ed davvero divertente correre così: anche oggi i miei compagni mi hanno dato fiducia e io ho dato del mio meglio per regalare a tutti un'altra bella vittoria" ha aggiunto Enrico Zanoncello. Domenicala Zalf Euromobil Désirée Fior tornerà in gruppo in occasione della Coppa Varignana in programma ad Osteria Grande (Bo) e al Gp Industrie del Marmo di Carrara, due prove che lo scorso anno premiarono le maglie bianco-rosso-verdi rispettivamente con Samuele Battistella e Gregorio Ferri.

unnamedf-10-52

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Ferma la corriera e abbandona 55 bimbi in autogrill: «Vado a Jesolo»

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento