Torneo internazionale pulcini, grande successo per il Condor

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Si è svolta con pieno successo di partecipanti lo scorso week end la International Condor Cup che ha visto la partecipazione di 15 formazioni della categoria Pulcini in rappresentanza di affermati club professionistici come il Cittadella, l'Udinese, il Mestre, il Venezia Lido, nonché dell'Inter Japan Academy di Tokio guidata da mister Alessandro Zanato, (allenatore trevigiano della rappresentativa Veneto ed ex mister della Liventina oggi nella terra del Sol Levante) e di altre 10 società della provincia che hanno saputo esprimere un buon livello tecnico pur se in questa categoria molto “basic”: il Condor padrone di casa, la Vigontina, gli Amici dello sport di Visco, l'Union Pro, l'Unione Graticolato che rappresentava il centro tecnico Milan Academy, la Polisportiva Indomita, Treviso Academy, Villorba, Zero Branco e Opitergina. In una due giorni densa di incontri (sono stati ben 70) e contraddistinta dalla festosa allegria degli oltre 220 atleti coinvolti, sui campi della Condor a Sant'Angelo e, nella giornata finale, al campo di rugby di Monigo, c'è stato molto impegno da parte dei piccoli protagonisti tra i quali hanno brillato in particolare quelli dell'Udinese, Cittadella, Vigontina e Inter Academy Japan in una ideale classifica non prevista ma ratificata dai risultati in campo. Grande lo sforzo organizzativo dei dirigenti trevigiani ai quali è arrivato l'incondizionato sostegno di decine di volontari e delle famiglie accorse da ogni parte.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento