Una piscina ogni diecimila abitanti: Assonuoto chiama a raccolta il mondo del nuoto

L'associazione sportiva ha fissato uno speciale convegno il 22 gennaio a Preganziol per discutere con i rappresentanti del Veneto lo stato delle piscine nella nostra Regione

La piscina di Oderzo

PREGANZIOL Una piscina ogni diecimila abitanti rispetto ai ventimila del 2000. È questa la proporzione che descrive il disagio crescente delle società sportive che gestiscono impianti natatori pubblici nel Veneto, un’attività la cui sostenibilità è messa sempre più a rischio dall’affollamento di un’offerta che supera abbondantemente le reali esigenze della domanda.

Il tema sarà affrontato lunedì 22 gennaio all’Hotel Crystal di Preganziol, nel contesto di un convegno di aggiornamento tecnico promosso da Assonuoto, associazione regionale dei gestori di piscine, e FIN Veneto, comitato regionale della Federazione nuoto. Alle ore 12,30, in particolare, è convocata una conferenza stampa per illustrare i dati di una situazione di sofferenza, che coinvolge circa un terzo delle piscine comunali presenti sul territorio regionale e che ha già prodotto diversi casi di degrado e abbandono. Un’occasione per riflettere sui limiti di un sistema, che attualmente non garantisce alle società sportive le condizioni economiche minime per dare continuità ad un servizio pubblico, e per rivolgere un invito alle pubbliche amministrazioni alla presa di coscienza, indispensabile per il bene della comunità e per la tenuta di un intero movimento sportivo. Saranno presenti alla conferenza stampa Alessandro Valentini, presidente di Assonuoto, e Roberto Cognonato, presidente di FIN Veneto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Travolto e ucciso da un treno, la morte di Marco Cestaro fu un suicidio

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento