Sorpresa nell'uovo di Pasqua della De Longhi: ecco la vittoria nel torneo di Martellago

L’Under 13 Gold di coach Cazzin ha ottenuto un grande risultato nel prestigioso torneo pasquale "Baratella": battuta in finale la corazzata Vigodarzere

TREVISO L’Under 13 Gold di coach Cazzin ha ottenuto un grande risultato nel prestigioso torneo pasquale "Baratella" di Martellago. La scalata alla vetta è iniziata subito con un big match che ha visto i baby di Treviso sfidare la Reyer Venezia. Partita molto intensa e sempre controllata dai ragazzi trevigiani che vincono per 74 a 44 con una grande prova del "prestito" Peresson (Della Mora 2, Iacopini 13, Spinazzè 6, Modenese 9, Sanders 5, Peresson 30, Prior, Vendramel 2, Debortolis, Granzotto 3, Biffis 4). Nel secondo match il livello cresce ancora e TVB affronta i pari età dell’Olimpia Milano, e i ragazzi di coach Cazzin mostrano tutte le loro qualità già emerse durante la stagione, ed escono vittoriosi con il punteggio di 89 a 76 qualificandosi alla finalissima per il trofeo (Della Mora 2, Romin, Iacopini 7, Spinazzè 7, Zanussi, Sanders 2, Cocchetto, Peresson 39, Debortolis, Granzotto 7, Biffis 13, Modenese 9).

Nella finale gli Under 13 trevigiani affrontano la corazzata di Vigodarzere, ma TVB è in giornata di grazia e con un'altra super prestazione si aggiudica il torneo vincendo un match molto intenso per 63 a 55 (Romin, Iacopini 3, Spinazzè, Zanussi, Modenese 9, Sanders 6, Cocchetto, Peresson 21, Prior, Rossi, Granzotto 6, Biffis 18).  Ciliegina sulla torta è stata la premiazione MVP del torneo a Lorenzo Peresson.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella categoria Under 16 Gold a Martellago invece la squadra di coach Battaggia è salita sul podio nel quadrangolare. Dopo un inizio difficile con il primo match perso 45 a 62 contro Vigodarzere, in un match sempre a rincorrere, il riscatto è arrivato con il Basket Jesolo, in un match che ha visto vincere i ragazzi di Treviso per 67 a 40 grazie anche ad una grandissima pressione difensiva tutto campo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Covid 19, studio choc di un epidemiologo trevigiano:«Il vaccino? Forse è una chimera»

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento