Giorgione Pallavolo: sfida alla corazzata friulana Talmassons

Prosegue il campionato delle giovani pallavoliste castellane della Duetti. Fischio d'inizio domenica alle 17.30. Coach Carotta: «Trasferiamo in campo il bel clima che si è creato»

Prosegue la serie di “sfide impossibili” per la prima squadra della Giorgione Pallavolo. Dopo l’impegnativa  trasferta di Ospitaletto, le ragazze del Duetti affrontano in casa il Cda Talmassons, formazione che, se possibile, è di livello ancor più elevato.

La squadra friulana ha sfiorato nella scorsa stagione l’approdo in serie A giocando i play off promozione e quest’anno ha confermato di voler perseguire l’ambizioso obiettivo. Nella scorsa partita di campionato ha sconfitto l’Anthea Vicenza: «Talmassons e Vicenza sono sicuramente le squadre più forti del nostro girone – illustra Paolo Carotta – e fino alla fine si contenderanno il primo posto che significa promozione diretta in serie A. Affrontiamo questa nuova sfida dal grande divario tecnico con la consapevolezza che se giochiamo al massimo delle nostre potenzialità, possiamo mettere in difficoltà anche gli avversari più temibili. La trasferta di domenica scorsa ci ha insegnato questo, specialmente nel primo set vinto 30-28. In quel set ho visto eseguire alcuni meccanismi provati in allenamento senza accusare improvvisi cali e questo significa che c’è miglioramento». E’ un Duetti che affronta a viso aperto le corazzate del campionato e che, dunque, cresce. Il morale rimane alto: «Vedo un gran bel gruppo che si ritrova con entusiasmo anche fuori dal campo. Ho chiesto alle ragazze di trasferire in allenamento e in partita l’entusiasmo e il bel clima che sono riuscite a creare: ci torneranno sicuramente utili in un’ottica di miglioramento continuo. Sappiamo che dovremo temere alcune giocatrici del Talmassons che vantano una lunga esperienza anche in serie A ma, dalla nostra, non abbiamo nulla da perdere. Faremo la nostra partita con l’arma in più di potercela giocare in casa». 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I segni evidenti di calo glicemico

  • Il piede diabetico: cure e trattamenti

  • Vince 20mila euro al Lotto e offre il caffè a tutto il bar

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: fiere e mercatini accendono l'autunno

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Malore dopo lo spinello: la causa della morte non è stato il trauma cranico

Torna su
TrevisoToday è in caricamento