Favola Energym Bremas: tante squadre, tanti successi e un florido settore giovanile

La società è alla ribalta provinciale e regionale grazie ai profondi sforzi del presidente Vincenzo Balzano. Sugli scudi soprattutto la Bremas Tomasoni in Serie C

MASERADA SUL PIAVE Davvero sorprendente sono i risultati di questa associazione sportiva, la Energym Bremas, alla ribalta provinciale e regionale con tante sue squadre. Con un settore mini volley cresciuto sia come numeri (davvero tantissimi) che di qualità, sicuramente tra i primi della provincia e  con l’unica squadra di sitting volley della Marca, che fà promozione di questa disciplina in tutte le scuole ed in tutte le palestre. Altro fiore all’occhiello della società è il progetto Sea Stars di eccellenza femminile per le categorie di u.14/16/18 che con l’unione con il volley Jesolo è diventato tra i settori giovanili più importanti d’Italia,non per questo dallo scorso ottobre, rappresenta le giovanili della serie A1 Pomì Casalmaggiore. Oltre a questo settore giovanile che gioca anche in campionati regionali di serie D con u. 16 e nazionale di serie B 2 con u.18 e che disputa in tutte le categorie campionati di eccellenza, a Treviso la Bremas Tomasoni è in serie C e lotta addirittura per la serie B nazionale con un gruppo di ragazze fantastiche sempre promosse dalla 3 div., insomma come una vera favola!

Quest’ anno oltre ad aver ricevuto il prestigioso riconoscimento della scuola federale regionale ed il marchio di qualità argento, la società annovera alcune chiamate di atlete in Nazionale italiana femminile e molte atlete nelle selezioni provinciali e regionali, oltre alla presenza di 5 atlete tra le giovani talenti. Non è comunque trascurato il settore maschile che grazie alla collaborazione con il VTC, dà una bella opportunità di crescita per tanti ragazzi del territorio. Infatti anche in questo settore la società è riuscita a fare tutte le categorie. Non dimentichiamo che anche in estate si continua con i campionati regionali e nazionali di beach, infatti un altro successo molto prestigioso arriva dal campionato u. 19 femminile, con il titolo di vice campioni d’Italia, oltre ai tanti tornei vinti sulle spiagge Jesolane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto questo grazie al coordinatore di tutto, il presidente Vincenzo Balzano sempre presentea coccolare e sostenere tutte le sue squadre, sia federali che amatoriali, ad un gruppo numeroso di dirigenti volontari sempre attivi e pronti a migliorarsi con vari corsi di aggiornamenti, al responsabile settore medico, responsabile all’immagine, resp. settore giovnile, al resp. alla segreteria ecc. e grazie ai tanti partners che sostengono questo importante progetto…sempre più verso il futuro, proprio come una favola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento