Regions Cup Veneto: il vicentino Lappo campione, il Footgolf Treviso d'oro a squadre

L'ultima tappa della kermesse FIFG a Peschiera si tinge di bianco e rosso con l'assegnazione del titolo veneto. Nel ranking per team il Footgolf Vicenza è d'argento

TREVISO I pronostici erano a suo favore e così Andrea Lappo non ha disatteso le aspettative dei compagni, sigillando con il secondo posto nella 6^ e ultima tappa di Regions Cup Veneto il titolo regionale FIFG al Golf Paradiso del Garda di Peschiera del Garda (VR). Bene anche per il ranking a squadre dove Footgolf Vicenza ha saputo raggranellare qualche buon punto per avvicinarsi ai leader della stagione, i giallo fluo del Footgolf Treviso.

Se Lappo, con un bottino complessivo di 620 punti, ha saputo mettersi dietro sul podio i due titolati competitors trevigiani Flavio Brescacin e Marco Pavan, rispettivamente a 452 e 445 punti, la compagine berica ha chiuso la kermesse con 640 punti, appena 15 in meno dei vincitori di Treviso, ma con un vantaggio ben più consistente rispetto ai 445 punti portati a casa dai terzi qualificati del Footgolf Villafranca. L'impegno nazionale di Gianluca Volpato loha tenuto purtroppo lontano dal campo di Peschiera, fattore che non gli ha permesso di guadagnare ulteriori punti e di poter concludere in terza piazza, posizione che ricopriva alla vigilia del match dello scorso sabato. Con Pavan che lo sorpassava, Volpato si è comunque attestato in quarta posizione. 26.o assoluto a quel punto è arrivato Francesco Baggio, mentre alla posizione numero 35 si è classificato Walter Dal Santo, per chiudere con Stefano De Russi 68.o.

«Quello del weekend è un altro ottimo risultato per il footgolf vicentino – spiega il presidente berico, Daniele Dalla Guarda – con Lappo che ha centrato sia il titolo veneto FIFG che la vittoria nella classifica assoluta di Regions Cup. Bravissimi anche i suoi compagni che hanno permesso di portare a casa anche la medaglia d'argento a squadre. Peccato aver avuto solo tre atleti alla tappa nazionale, ma ancora una volta il nostro Gianluca Volpato si è dimostrato tra gli uomini più in forma del campionato, costante e detentore di una serie positiva di risultati degni di nota. Ora le nostre attenzioni sono concentrate sull'Interregionale AIFG dove Volpato potrebbe essere il candidato ideale al titolo 2016, in compagnia della nostra nuova scoperta Arianna Brotto.»

Sono invece stati 3 bogey di troppo a tenere lontani Gianluca Volpato dalle posizioni che contano nella classifica della 6^ tappa del Campionato Nazionale AIFG, disputatasi domenica al Golf San Donato di L'Aquila. Buca 7, 10 e 15 le incriminate, due par 3 e un par 4 che hanno ingannato l'atleta biancorosso che alla fine ha chiuso con un punteggio di -6 e la 12.a piazza, ad appena due punti dalla testa della classifica, presa da Marco Caricato (Footgolf Roma), seguito da Marco Esposito (Sorrento Footgolf), entrambi a -9. Terzo di giornata a -8 è risultato Marco Caverzan (Footgolf Treviso). Il risultato conferma comunque Volpato come la testa d'ariete del team vicentino nelle gare nazionali, dove capitan Lappo ha invece perso un po' lo smalto.

La prossima occasione per rifarsi sarà il prossimo 31 luglio in terra umbra, con la tappa numero 7 che sarà ospite del Golf Club Perugia. Solo pochi giorni prima, la settimana prima, il 24 luglio, si recupererà invece la tappa vicentina del Campionato Interregionale Nord Est, con appuntamento al Brolo Golf Club di Bassano del Grappa (VI). Per quanto riguarda invece i tornei di casa Footgolf Vicenza, in questi giorni ci sarà la 3^ tappa del Trofeo Max Fitness Center al Golf Club Cà Daffan di Arzignano (VI), green che il 3 luglio ospiterà poi la 3.a tappa del Torneo Footgolf Vicenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento