Il Futsal Godego vola in C2

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

E' fatta! Venerdì 26 aprile il Futsal Godego ha vinto il Girone B di Bassano della Serie D di calcio a 5. E' anche il momento di festeggiare una stagione intensa, sofferta e sempre nella parte alta della classifica sin dalle prime battute. Ma non contenta dello storico successo la squadra, diretta da Andrea Basso, si appresta ora a battersi alle Final Four della Coppa Veneto che si terranno sabato 11 e domenica 12 maggio a Sossano. Ma andiamo per gradi e vediamo come è maturata questa importantissima vittoria del girone e la promozione in Serie C2. La fortissima squadra Godigese era balzata in testa al campionato alla 22^ giornata a “braccetto” con il Futsal Flame dopo essere stata sempre tra le formazioni leader del girone. Poi alla 24^ giornata ha staccato tutti con grande determinazione e uno spirito di quadra senza eguali ed è rimasta solo in testa alla classifica fino al fatidico fischio finale della 26^ giornata (26 aprile)!

Il Team societario con un organico costituito dal Presidente Fraccaro Dario, dal Direttore Sportivo Lucato Massimiliano, dall'Allenatore Basso Andrea e dal Vice Allenatore Pettenon Omar ha creato un gruppo vincente e coeso grazie soprattutto a giocatori di qualità che, uniti dentro e fuori dal rettangolo di gioco, hanno trovato la perfetta alchimia per traghettare il Futsal Godego dalla Serie D alla Serie C2. Questi sono i numeri che hanno fatto realizzare un sogno chiamato Serie C2 2019/20: in 24 match sono stati conquistati 60 punti, 19 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. 134 reti realizzate e 49 subite con una differenza reti di + 85. 

Nel Palasport di Castello di Godego sono stati raccolti in 12 partite giocate: 31 punti, 10 vittorie, 1 pareggio, 1 sconfitta, 62 reti realizzate, 25 subite, +37 differenza reti. Lontano da via Paolo Piazza su 12 gare giocate: 29 punti, 9 vittorie, 2 pareggi, 1 sconfitta, 72 reti realizzate, 24 subite, +48 differenza reti I “piedi killer” di questo traguardo portano la firma di: 41 reti: Borsato Filippo 20 reti: Stocco Luca 19 reti: Bresolin Alberto 18 reti: De Souza Bruno 7 reti: Santi Alessandro 6 reti: Sagui Riccardo 5 reti: Goegan Diego 5 reti: Guidolin Riccardo 4 reti: Fasan Stefano 4 reti: Fraccaro Paolo 3 reti: Bardella Andrea La rosa della promozione: Baggio Fabio (Por) Bardella Andrea (Lat) Bello Lorenzo (Por) Borsato Filippo (Piv) Bresolin Alberto (Lat) De Souza Bruno (Lat) Fasan Stefano (Lat) Fraccaro Paolo (CD) Goegan Diego (Piv) Guidolin Riccardo (CD) Mabiglia Ezio (Piv) Sagui Riccardo (Piv) Santi Alessandro (Lat) Scappin Andrea (CD) Stocco Luca (Lat) Vielmo Tobia (Piv) Ma questi numeri non danno il quadro d'insieme di quello che è stato realmente il viatico della squadra in questi mesi.

Il team ha fatto fronte con sacrificio e determinazione alle tante battaglie sul campo e grazie alla coesione dei singoli si è arrivati alla vittoria finale. Ora a coronare questa straordinaria stagione il Futsal Godego affronterà la Leonicena C5 nella prima semifinale e poi, in caso di vittoria, la vincente tra Calcio Torre e Antenore Sport Padova al Palasport di Sossano (VI) nella Final Four Coppa Veneto Serie D. I ragazzi di Basso, pur con qualche importante defezione, sono determinati a dare battaglia e, nonostante l'appagamento del salto in serie C2, hanno ancora voglia di fare bottino pieno per terminare in bellezza la grande stagione 2018-2019.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento