Imoco Volley di nuovo in Champions League: trasferta a Schwerin

Martedì 18 dicembre le Pantere di Conegliano scenderanno in campo in Germania. Match in diretta su Dazn alle ore 19. Nel frattempo in squadra è arrivata la statunitense Karsta Lowe

Pantere dell'Imoco Volley in viaggio per la Germania dove martedì sera saranno impegnate nel secondo turno della Poule D con lo Schweriner campione teutonico 2018.

Dopo la vittoria di sabato a Firenze in campionato con Il Bisonte, la squadra di coach Santarelli si rituffa nell'avventura europea prima delle due gare casalinghe di campionato al Palaverde del 23 e 26 dicembre. Siamo alla seconda giornata, dopo il primo turno del girone D che ha visto l'Imoco Volley vincere 3-2 con Scandicci e le polacche del Lodz battere 3-1 lo Schwerin, la classifica vede Lodz in testa con 3 punti, Imoco a 2, Scandicci 1 e Schwerin a 0. Domani in campo in Germania Schwerin e Imoco, giovedì 20 a Firenze si sfidano Savino del Bene Scandicci e LKS Commercecon Lodz. Gli arbitri dell'incontro saranno Simonowska e Schimpl. Il match si potrà vedere in diretta in video streaming su DAZN (in abbonamento), aggiornamenti su Radio Conegliano (solo in streaming su www.radioconegliano.it), aggiornamenti e interviste finali sulle pagina Facebook e Instagram di Imoco Volley. Coach Daniele Santarelli commenta l'incontro con queste parole: «Veniamo da una bella vittoria in campionato in un campo difficile come quello di Firenze, è stato un match importante per noi perché dopo il ko di Scandicci ha riportato fiducia nella squadra, anche perché c'è stato un ottimo contributo da parte di tutta la rosa e ci siamo dimostrate compatte e in buona forma generale. Adesso andiamo in Germania con convinzione e fiducia, consapevoli che tutte le partite di Champions sono molto delicate e che per vincere in trasferta bisogna giocare con la massima attenzione e determinazione. Vogliamo fare un altro risultato positivo e andiamo a Schwerin per proseguire bene anche il nostro cammino europeo».

lowe1-2

Dopo la perdita di Miyu Nagaoka per infortunio, le Pantere hanno annunciato nelle scorse ore l'arrivo nel ruolo di opposto della statunitense Karsta Lowe, che nei primi giorni del 2019 sarà a Conegliano e si aggregherà alla squadra di coach Santarelli per il prosieguo della stagione. Lowe, classe 1993, di San Diego, compirà 26 anni il prossimo 2 febbraio, mancina, è alta 193 cm. e ha già avuto esperienza nel campionato italiano nel 2015/16 con la maglia dell'Unet Busto Arsizio. Potrà scendere in campo dopo il 7 gennaio, come da regolamento per il "mercato" invernale. Nonostante la giovane età, il palmares internazionale di Lowe con la Nazionale USA è già di tutto rispetto: dopo l'esordio con il botto nel 2015 al World Grand Prix dove conquista assieme alla medaglia d'oro il titolo di MVP del torneo, ha in carniere un oro ai Campionati Nordamericani nel 2015, il bronzo alle Olimpiadi di Rio De Janeiro nel 2016 e il bronzo alla Coppa del Mondo in Giappone del 2015. Dopo una scintillante carriera universitaria nella celebre UCLA di Los Angeles, impreziosita da un titolo NCAA vinto nel 2013, Karsta Lowe ha giocato in Portorico nel 2015 con le Changas de Naranjito, poi appunto l'anno a Busto Arsizio (464 punti con 26 muri e 19 aces), prima di trasferirsi dopo i Giochi di Rio in Cina al Beijing Qiche.  Ora la scelta di riprendere la carriera in Italia con le Pantere dell'Imoco Volley, in cui ritrova la sua compagna di nazionale Kim Hill. Per un prestigioso arrivo, c'è però una perdita dolorosa per l'ambiente gialloblù, quella della giapponese Miyu Nagaoka che è stata appiedata dall'infortunio al ginocchio già operato in passato e ha terminato così la sua purtroppo breve avventura con la maglia delle Pantere. Tutta l'Imoco Volley desidera ringraziare Miyu per il suo impegno, la sua dedizione e la sua simpatia che l'avevano portata ad ambientarsi in tempi record nella nuova realtà. A Miyu Nagaoka va il più caloroso in bocca al lupo da parte di tutta la "famiglia" di Imoco Volley per una completa guarigione e un ritorno in campo per proseguire una luminosa carriera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento