Imoco Volley a un passo dal sogno scudetto: tutto esaurito al Palaverde

Lunedì 6 maggio alle ore 20.30 le Pantere scendono in campo per giocarsi il titolo contro Novara. Palaverde pieno in ogni ordine di posto. Partita in diretta su Rai Sport HD

Dopo lo spettacolo sugli spalti in Gara 2, sabato sera, tutto esaurito in prevendita al Palaverde anche per Gara 3, la partita che potrebbe regalare il terzo scudetto all'Imoco Volley.

Squadre in campo stasera, lunedì 6 maggio, alle ore 20.30. L’Igor Gorgonzola Novara proverà in tutti i modi a prolungare la serie, non sarà una partita facile. Nelle prime due gare della finale ha prevalso l’Imoco: gara1 giocata il 1° maggio ha visto la vittoria esterna per 3-0 delle Pantere, che in gara 2 hanno ribadito il risultato al Palaverde. Tutto esaurito al Palaverde, le casse verranno aperte alle 19.00 per il ritiro delle buste delle società in convenzione e degli accrediti. Diretta su Rai Sport HD in chiaro sul digitale terrestre (canale 57) e sul satellite (227). Diretta Lvf Tv in streaming video. Differita martedì alle 22 su CafèTV24 (canale 95 ddt). Aggiornamenti e interviste post gara in diretta sulla pagina Facebook di Imoco Volley.

DICHIARAZIONI

Capitan Joanna Wolosz commenta il match con queste parole: «Novara non avrà nulla da perdere e potrà giocarsi il tutto per tutto. Noi saremo pronte a una partita da combattere su ogni pallone, cercando di sbagliare meno rispetto a sabato. Appena abbiamo sbagliato un po’ loro sono tornate sotto, domani ci vorrà un’altra grande partita, ancora migliore di oggi. E’ stato bellissimo giocare al Palaverde con un pubblico e un’atmosfera così, domani giocheremo per loro». Coach Daniele Santarelli conclude così: «Giocare in casa è bellissimo, dobbiamo approfittarne ed essere bravi a non calare l’attenzione, non possiamo permetterci cali perchè di là della rete c’è una grande avversaria che approfitta di ogni nostra distrazione. Gara 2 è archiviata e non ci passa nemmeno per la mente di pensare a cosa c’è in palio, continuiamo a pensare a una partita alla volta, alla prossima battaglia cercando di tenere sempre alta la qualità del nostro gioco».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Incubo finito, Letizia rintracciata a Piacenza

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Lego in mostra a Treviso: migliaia di mattoncini per una città ecosostenibile

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

Torna su
TrevisoToday è in caricamento