Ipovisione nello sport, a Maser un'amichevole di futsal a scopo benefico

Domenica 10 novembre alle ore 15 andrà in scena la Giornata di sensibilizzazione sul tema dei deficit visivi nello sport. In campo il Futsal Treviso e lo Sporting AltaMarca Futsal

In foto la squadra del Futsal Treviso

Crescere nello sport: un diritto di tutti i ragazzi che deve andare oltre le abilità e le capacità tecniche. Nasce da questa convinzione la collaborazione tra la società A.S.D. Futsal Treviso (squadra composta da ragazzi ipovedenti) e la prima squadra della F.C.D. Sporting Altamarca Futsal, una cooperazione che ha dato vita all’iniziativa “Un calcio a 5… all’ipovisione”.

Domenica 10 novembre, dalle ore 15 presso il Palamaser si celebrerà, infatti, la giornata dedicata alla sensibilizzazione sul tema dell’ipovisione nello sport, che vedrà anche la presenza del Direttore UOC Oculistica di Montebelluna, dott. Stefano Miorin, che illustrerà le problematiche inerenti il deficit visivo. «Il Futsal Treviso non è solo una realtà sportiva, bensì un punto di riferimento sociale per molte famiglie – spiega Francesco Benazzi, direttore generale dell’Ulss 2 Marca trevigiana – Speriamo che nuovi ragazzi ipovedenti possano condividere questa esperienza importante proprio per non cadere nell’isolamento che a volte simili malattie portano come rischio ulteriore. Complimenti anche a tutte le realtà che a vario titolo stanno aiutando affinchè questo progetto metta radici solide per il furturo». Un appuntamento che culminerà nell’incontro amichevole tra i ragazzi delle due società sportive: una partita davvero speciale poiché scenderanno in campo i ragazzi ipovedenti dell’A.S.D. Futsal Treviso e gli atleti della società F.C.D. Sporting AltaMarca Futsal che, per l’occasione, utilizzeranno degli appositi occhiali che limiteranno la loro vista. Uno scontro ad armi pari, dunque, per rimarcare il valore sociale dello sport e della sua straordinaria importanza nel percorso di crescita di ogni persona, come sottolineato anche dal motto della società A.S.D. Futsal Treviso “Nihil difficile volenti”: nulla è arduo per colui che vuole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

  • Aneurisma fatale, muore dopo due mesi in ospedale: era appena diventato papà

Torna su
TrevisoToday è in caricamento