Karate, cinquina d'oro RenBuKan Treviso ai nazionali assoluti ospitati da FIJLKAM

La rappresentativa della scuola trevigiana ha collezionato 5 medaglie d’oro e 3 di bronzo in quella che resterà una gara storica per il karate tradizionale

Il gruppo dei medagliati di Ren Bu Kan Treviso

TREVISO Grande prestazione nel fine settimana da parte degli atleti di Ren Bu Kan Treviso impegnati ai campionati nazionali assoluti di karate shotokan. La rappresentativa della scuola trevigiana ha infatti collezionato 5 medaglie d’oro e 3 di bronzo in quella che resterà una gara storica per il karate tradizionale, ospite al Palapellicone di Ostia, palazzetto federale della Fijlkam, aperto per la prima volta ad una competizione FIKTA: un’importante dimostrazione di collaborazione, figlia dell’accordo recentemente rinnovato tra la federazione sportiva riconosciuta dal CONI e la federazione guidata dal Maestro Hiroshi Shirai.

Nelle gare individuali brilla, tra i cadetti, il talento emergente di Gioia Anello, che conquista un oro nel kumite e un bronzo nel kata, confermandosi karateka di livello in entrambe le specialità. Per la categoria juniores, altra medaglia d’oro nel kumite con Caterina Dozzo, già atleta della squadra nazionale protagonista ai campionati mondiali di Treviso dello scorso settembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altra vecchia conoscenza del mondiale, Francesco Ouattara si conferma miglior atleta italiano nel kumite individuale, conquistando un oro tra i seniores così come Marzia Rossi, salita sul gradino più alto del podio nel kumite individuale femminile, seguita al terzo posto da un’altra trevigiana, Carolina Guerra. Nelle gare a squadre, bronzo per il team di kumite maschile composto da Pizzolon, Zanatta, Ouattara, Ranza, Kone, Sartori e Malagugini. A conquistare il quinto oro della competizione è, infine,  la squadra femminile del kumite composta da Rossi, Dozzo, Feletti, Guerra e De Pieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento