homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Olimpiadi 2012, gli atleti di Treviso: la scheda di Mattia Pesce

Tra gli atleti azzurri che andranno a Londra 2012 ci sarà anche il 23enne nuotatore di Treviso. L'atleta, la cui specialità è la rana, ha guadagnato il terzo posto nei 100 m della specialità agli Europei di Debrecen

Mattia Pesce

Tra gli azzurri che faranno parte della spedizione per le Olimpiadi di Londra 2012 ci sarà anche Mattia Pesce.

STORIA. Mattia, classe 1989, è nato proprio a Treviso e ha iniziato la sua carriera con la SC Noale con il tecnico Carlos Alberto Bettin. Attualmente gareggia nelle Fiamme oro ed è seguito dall'allenatore Mirko Nozzolillo. Gareggia nella specialità "Rana".

PALMARES. Il nuotatore, alto 1,84 per 83 kg, ha conquistato 4 ori nelle competizioni giovanili mentre agli Europei di Debrecen ha ottenuto un 3° posto nei 100 metri.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Malore fatale mentre è al lavoro, muore operaio di 47 anni

    • Cronaca

      Spacciavano hashish ai giovani trevigiani: i pusher sono tre profughi della "Serena"

    • Cronaca

      Rogo al centro antimafia a Santa Maria la Fossa, paura per cinque trevigiani

    • Cronaca

      Ragazzo di 24 anni rischia di annegare nelle acque del Piave: lo porta in salvo un amico

    I più letti della settimana

    • Dai torrenti ai copertoni, dalle balle di fieno ai muri da scavalcare: ecco "La Bestia"

    • D+ Ultracycling Dolomitica: una vigilia da eroi per la corsa più dura del Mondo

    • Ricca settimana per il Treviso Basket: arrivano le feste all'Ippodromo e al Park Tennis

    • Novità alla Prosecco Cycling: arriva la classifica "Kilometro 0" per i soli trevigiani

    • Dopo la tragedia di Parigi e le gravi lesioni riportate, Aristide Barraud torna al rugby!

    • Stasera all'ippodromo Sant'Artemio prima uscita pubblica della nuova De Longhi

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento