Ultime mosse di mercato per la De’ Longhi Treviso: Burnett vola in Bielorussia, ufficiale Nikolic

Il playmaker sloveno arriverà in prestito dal Partizan Belgrado, completando così il roster della compagine trevigiana. La squadra si radunerà domenica 11 agosto a Sant’Antonino

https://www.trevisobasket.it

Dominez Burnett non sarà un giocatore della De' Longhi nella stagione 2019/20. Secondo quanto riportato da Sportando, l'americano nativo di Flint ha risolto il suo contratto con Treviso e firmerà in VTB league con lo Tsmoki Minsk. La notizia era nell'aria dal 30 luglio, giorno in cui la De' Longhi ha ufficializzato l'ingaggio di Elston Turner Jr, segnando di fatto il destino di Burnett. Adesso che è arrivata pure l'ufficialità, Treviso dovrebbe annunciare a breve l'arrivo del playmaker sloveno Nikolic in prestito dal Partizan. Campione d'Europa in carica con la nazionale slovena, Nikolic è un pupillo di coach Andrea Trinchieri e sarà con ogni probabilità il play titolare della squadra di Menetti.

Tenendo conto della conferma del blocco italiano, il mercato della De' Longhi può dirsi concluso. Il roster protagonista della prima stagione in Serie A di Treviso Basket sarà il seguente: Nikolic, Turner, Parks, Fotu, Tessitori, Logan, Imbrò, Uglietti, Alviti, Chillo e Severini. L'attesa sta per finire, domenica 11 agosto alle 19 ci sarà il classico raduno aperto al pubblico nella palestra di Sant'Antonino con la squadra quasi al completo. Gli unici assenti dovrebbero essere Amedeo Tessitori e Isaac Fotu, in ritiro con le rispettive nazionali in vista dei mondiali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Travolto e ucciso da un treno, la morte di Marco Cestaro fu un suicidio

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento