Coppa Italia, Mogliano Rugby sfida Verona allo stadio Quaggia

Moglianesi già fuori dalla competizione. La partita di domenica servirà come occasione per riscattare davanti al pubblico di casa la sconfitta dell'andata contro gli storici rivali

Quinta giornata di Coppa Italia, al Quaggia arriva la squadra del Rugby Verona. Nella gara di andata Mogliano aveva subito una netta sconfitta, per poi prendersi la rivincita in occasione dell’incontro di Top12.

Ai fini della classifica, per i biancoblù, la partita ha poco da dire, matematicamente impossibile ormai poter puntare alla qualificazione. Per gli ospiti invece rappresenta l’occasione di mantenere aperta la corsa al primo posto del girone. Al comando in questo momento c’è la formazione del Valsugana, prossimo avversario del Mogliano, che con le proprie prestazioni può rappresentare l’ago della bilancia e decidere chi potrà lottare per aggiudicarsi il trofeo. Per tutti i ragazzi della società guidata dal presidente Piccin si tratta di un’altra opportunità per riscattare alcune prestazioni non perfette, anche se effettuate contro squadre per nulla facili da affrontare. Nella formazione annunciata assisteremo ad alcuni avvicendamenti e verrà nuovamente impiegato il diciottenne Marco Marin, ma questa volta come titolare nel ruolo di apertura.

Dopo gli incontri dell’Under 18 alle ore 11 e della squadra Cadetta alle 14.30, questa la probabile formazione di Top12 che domenica 13 gennaio, alle ore 15, scenderà in campo sempre presso lo stadio “Maurizio Quaggia” di Mogliano Veneto: Jackman; Gallimberti, Scagnolari, Zanatta, Pavan; Marin, Gubana; Finotto, Vizzotto, Carraretto; Baldino (Cap.), Delorenzi; Cincotto, Toai Key, Di Roberto. A disposizione ci saranno: Ferraro, Buonfiglio, Michelini, Caila, Marini, Cervellin, Guarducci e Da Re. L’incontro sarà diretto da Gabriel Chirnoaga di Roma, con la collaborazione dei giudici di linea Emanuele Tomò (Roma) e Federico Boraso (Rovigo). Quarto uomo il signor Marco Borraccetti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Parcheggia in centro con il pass disabili della madre, stangata dai vigili

  • Attualità

    Treviso come Londra, il sogno: portare in città il grande basket Nba

  • Attualità

    Le scuole primarie di Ponzano e Merlengo hanno finalmente un nome

  • Cronaca

    Incidente mortale nel 2005, sparite nel nulla le foto dello schianto

I più letti della settimana

  • Scende dall'auto per salvare un gufo a bordo strada: morta investita una 26enne

  • Sperona l'auto dei carabinieri, scende e la prende a picconate

  • Violentata dai colleghi alla cena aziendale: il caso finisce in tribunale

  • Tremendo schianto camion-auto sulla Noalese, un morto

  • Kathrina si è spenta troppo presto: a soli 20 anni una leucemia se l'è portata via

  • Nuovo centro commerciale lungo la Feltrina: assumerà 150 disoccupati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento