Mogliano Rugby: contro il Viadana pareggio sofferto in amichevole

Nell'ultima amichevole prima dell'inizio del campionato i ragazzi del Mogliano Rugby non sono riusciti a superare i padroni di casa alla fine

MOGLIANO VENETO- A pochi giorni dall'inizio del campionato, il Mogliano Rugby conquista un pareggio combattuto in casa del Viadana Rugby. Inizio molto equilibrato con le due formazioni che non si risparmiano vista l’importanza del test e già alla prima mischia il Viadana ottiene, nella propria metà campo, un buon calcio di punizione. L’equilibrio rimane tale fino all’11’ quando Manganiello è pescato in antigioco dall’arbitro Bertelli che sanziona con un penalty che Barraud spedisce in mezzo ai pali e con un cartellino giallo per il centro campano. In inferiorità numerica Viadana non arretra ed anzi porta pressione ai veneti che frutta un calcio piazzato dalla distanza con Gennari che è preciso e riporta in parità lo scoreboard.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ripristinato l’equilibrio numerico, i gialloneri tornano a spingere con ancor più convinzione e McKinley ha l’opportunità di portare altri tre punti ai gialloneri, ma il calcio mancino dell’apertura irlandese esce dall’acca di Mogliano. Miglior fortuna ha Gennari nel proprio tentativo verso i pali al 33’ subito imitato in chiusura di tempo dall’apertura di Mogliano che fissa sul 6 a 6 la prima frazione di gioco. La seconda frazione di gioco si apre con un Viadana rivisitato nel XV dai molti cambi e con i veneti che iniziano a spron battuto trovando subito la meta con Andrea Ceccato che termina la propria corsa in mezzo ai pali e con Barraud che porta altri due punti alla formazione di coach Galon. Al 6’ Nicotera è pescato in fallo, ma Gennari stringe troppo la traiettoria del proprio calcio che passa vicino al palo ma non porta gettoni alla formazione di casa. Al 12’ i trequarti viadanesi costruiscono un’ottima struttura d’attacco che porta Pavan in meta, ma la marcatura è resa nulla da un in avanti nell’ultima trasmissione. Viadana continua a premere ed al 16’ i gialloneri imbastiscono molte fasi di gioco senza però riuscire a varcare la linea di gesso. I veneti si difendono con un po’ di affanno ed il cartellino giallo per Van Vuren arriva a penalizzare un’infrazione professionale dell’atleta sudafricano. Al 24’ i padroni di casa vedono premiati i propri sforzi e Cavallero mette l’accento sulla propria prestazione con una marcatura che sottolinea il lavoro del collettivo; Gennari trasforma (13-13). Ancora luci e ombre dunque in questa ultima amichevole precampionato. Un pareggio che non soddisfa Mogliano e che non da le risposte che si pensava di poter ottenere da questa trasferta. Lavorare sodo per migliorare sembra essere la parola d'ordine delle prossime settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • Coronavirus: sette morti nella Marca, cinquanta in terapia intensiva

Torna su
TrevisoToday è in caricamento