Valdobbiadene: grande successo per la prima tappa del Nordic Walking Challenge

Tantissimi camminatori, domenica mattina, si sono riversati sulle colline di Valdobbiadene per una mattinata all'insegna dello sport e dello stare insieme. Soddisfatti gli organizzatori

VALDOBBIADENE Oltre mille presenze, domenica mattina, alla prima tappa del Nordic Walking Challenge di Valdobbiadene. Undici chilometri ad anello sulle splendide colline del Peosecco. Un percorso mozzafiato che ha di sicuro allietato e alleggerito la fatica a molti atleti.

L'evento è stato organizzato dall'associazione Nordic Walking Montello, che ha premiato i tre gruppi più numerosi:
1' classificato Nordic Walking Montecchio Maggiore con 56 iscritti
2' Nordic Walking Italy con 55
3' Nordic Walking Ghirada con 41 iscritti 
Sono stati invece 44 in totale i gruppi presenti. Tanti i camminatori e le famiglie venute per godere della bellezza delle colline di Valdobbiadene, in una splendida giornata di sole. Il freddo piano piano ha lasciato spazio al calore della gente, allo spirito di amicizia e di aggregazione che da sempre il Nordic Walking porta con se nei nostri eventi. Un appuntamento destinato a ritornare ancora nelle prossime settimane.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina lampo alla Coop di Mogliano: due uomini armati si fanno consegnare l'incasso

  • Cronaca

    Sequestrato un canile abusivo a San Zenone degli Ezzelini: segnalato un 42enne

  • Cronaca

    Si schianta in discesa contro un auto: ciclista 50enne grave all'ospedale

  • Cronaca

    Fermato il pusher "dei giovani" a Castelfranco: in tasca aveva marijuana, hashish ed ecstasy

I più letti della settimana

  • Vendono arance fingendosi amici dei passanti ma è tutta una truffa

  • Bollette del gas alle stelle: sotto accusa i nuovi contatori

  • Schiacciato da una lastra in acciaio: operaio muore in azienda a 25 anni

  • Sovraffollato e senza licenza per la disco: "Salotto mondano" stangato

  • Prenota una stanza in hotel, poi si spara. Accanto al corpo la pistola e un ultimo biglietto

  • Una rara forma di embolia, così la mamma è morta dopo il parto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento