Ecco le novità 2018 in casa Riverstones

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Il 2018 vedrà dei cambiamenti positivi nella famiglia dei River Stones, grazie alla “joint venture” con due diversi partner che per vari motivi hanno intrecciato il loro destino anche tra loro. E' oramai ufficiale la collaborazione con la Società dei Thunders & Dragons Softball e Baseball Castellana ASD per le attività giovanili e con la formazione amatoriale del Treviso Baseball Brothers per il campionato LAB 2018. Ma entriamo nel dettaglio degli accordi sin qui raggiunti: Per quanto riguarda la collaborazione con la nuova Società Castellana, che in questo ultimo mese ha fuso le forze del softball e del baseball dei Thunders e dei Dragons, c'è l'intesa per il doppio tesseramento dei rispettivi giocatori delle categorie U12 e U15 baseball e U13 e U16 softball Unendo gli organici i River Stones si iscriveranno ai relativi campionati di baseball e nel contempo le nostre giocatrici andranno a rinforzare le due formazioni U13 e U16 dei Thunders che parteciperanno ai rispettivi campionati di softball.

Grazie a questa unione di forze le partite casalinghe di entrambe le discipline si giocheranno nel bellissimo impianto di Castelfranco Veneto, nella speranza che, con l’estate, possa arrivare uno spazio outdoor a Breda (Saletto) dove “mettere le basi” per qualche partita di campionato dimostrativa e promozionale in attesa che il nostro sogno prenda corpo e si concretizzi nei non lontani 2019 e 2020. Il lavoro di amalgama tra i due organici, in preparazione dei campionati e in particolar modo della Winter League, è già iniziato in questo fine mese con quattro allenamenti durante il periodo natalizio e proseguirà nella Palestra di Saletto ogni sabato dei prossimi mesi.

L’avvenimento invece, della nuova squadra amatoriale del Treviso Baseball Brothers, formata da ex giocatori del Treviso Baseball e nata ufficialmente il 24 novembre scorso, nasce da una collaborazione che viene da molto lontano, quasi un destino. Infatti i legami sportivi affettivi che legano questi giocatori e un dirigente dei River Stones risalgono agli anni '90 quando assieme diedero vita a cinque stagioni indimenticabili che culminarono con la promozione della squadra di Treviso in C1. La nuova formazione ha trovato casa tra le mura della Società di Breda e, sempre grazie alla “joint venture River Stones, Thunders, Dragons”, disputerà allenamenti e i concentramenti sul diamante di Castelfranco Veneto mentre le partite serali verranno disputate, con molta probabilità, a Conegliano.

C'è molta soddisfazione nella Società per questi felici sviluppi che daranno vita a intrecci sportivi e sociali impensabili solo un anno fa. Vogliamo ringraziare il Presidente dei Thunders & Dragons Softball e Baseball Castellana ASD Sig. Fabio Cecchin e l'allenatrice Chiara Caufin per aver condiviso e supportato questa nuova fase di collaborazione. Ringraziamo allo stesso modo il Treviso Baseball Brothers per averci scelto come appoggio per la loro nuova avventura e "last but not least" (ultima ma non meno importante) l’Amministrazione di Breda che passo dopo passo ci sta dando una confortante e corroborante sensazione di essere finalmente a casa nostra. A tutti coloro che ci seguono, porgiamo i nostri migliori Auguri di un Buon 2018. RIVERSTONES Addetto Stampa Paolo Basso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento