Nuoto Pinnato: Tarvisium ai campionati croati di Fiume

Tra gli atleti della Nuoto Pinnato Tarvisium presenti anche Alessia Scaramuzza che a Venezia, convocata dal Comitato Regionale del Veneto, è stata tra le premiate della seconda edizione della manifestazione “Sport Veneto in Rosa”

Iniziata con una trasferta nella vicina città di Fiume in Croazia la stagione agonistica per la Nuoto Pinnato Tarvisium, con entrambe le squadre, quella di Preganziol e quella di sede a Piazzola sul Brenta. I quindici atleti, guidati dal capo allenatore Fabio Paon e dal Vice Matteo Perazzolo hanno affrontato, quale squadra ospite italiana, i Campionati Nazionali Croati svoltisi nel meraviglioso impianto da 50 metri e 10 corsie della Città di Fiume.

La gara è stata affrontata non tanto per i risultati, ma per dare inizio alla stagione poggiandola su basi agonistiche certe in previsione di appuntamenti ben più importanti come le prove di Coppa del Mondo e i Campionati Italiani Assoluti di Marzo a Lignano Sabbiadoro. I risultati sono stati, come da previsione, non da podio ma comunque di buon risultato, con numerosi piazzamenti, anche dei più giovani, ai primissimi piedi del podio nonostante le squadre croate risultassero ben più avanti nella loro preparazione visto il titolo in palio durante i loro campionati nazionali. Tra gli atleti della Nuoto Pinnato Tarvisium presenti in Croazia anche Alessia Scaramuzza che, a Venezia, convocata dal Comitato Regionale del Veneto, è stata tra le premiate della seconda edizione della manifestazione “Sport Veneto in Rosa” con cui il CONI del Veneto ha conferito un premio speciale a venti atlete, di vari sport, che per i loro risultati si sono distinte nello sport durante quest’anno.

Prossimo appuntamento agonistico per la Nuoto Pinnato Tarvisium il prossimo 8 dicembre presso la piscina di Lovadina di Spresiano per la prima tappa del circuito “Tre Regioni 2020” organizzato dalla società Trevigiana in collaborazione con Centro Nuoto Le Bandie e Polisportiva San Vito al Tagliamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento