Nuoto pinnato, medaglia e record italiano per la trevigiana Viola Magoga

La 17enne di Ponte di Piave nel weekend a Ravenna, dove si sono disputati i campionati italiani assoluti di nuoto pinnato, si è confermata l’atleta italiana più veloce nei 50 pinne

PONTE DI PIAVE Nuoto trevigiano protagonista con le stelle di USD Hydros in gara tra gli assoluti in questi giorni in due diverse competizioni. Copertina di diritto per Viola Magoga, diciassettenne di Ponte di Piave che nel fine settimana a Ravenna, dove si sono disputati i campionati italiani assoluti di nuoto pinnato, si è confermata l’atleta italiana più veloce nei 50 pinne, conquistando la medaglia d’oro e ritoccando il record italiano assoluto, che già le apparteneva, portandolo a 22”28. Per Viola anche un bronzo nei 200 pinne (1’53”04) e un altro oro nei 100 pinne, con il tempo di 49”37 (record italiano juniores). Una tripletta di medaglie che vale per Magoga la convocazione ai prossimi campionati europei.

Buona performance in settimana anche per il capitano Barbara Pozzobon, impegnata a Gravelines, in Francia, per la seconda tappa di Coppa LEN tra le grandi firme internazionali del fondo. Prova di livello per la ventiquattrenne di Maserada sul Piave, finita in ottava posizione nella 10 km femminile con il tempo di 1h55'44''15, ad appena 14 secondi di distanza dalla prima classificata, l’americana Haley Anderson (oro olimpico a Londra 2012 e campionessa del mondo nella 5 km a Barcellona 2013 e Kazan 2015), che ha preceduto sul podio la brasiliana Ana Marcela Cunha (iridata nella 25 Km a Budapest 2017) e l'altra statunitense Ashley Twitchell (oro mondiale un anno fa nella 5 km). Pozzobon, preceduta di un centesimo in settima posizione da Sharon van Rouwendaal, oro olimpico nella 10 km a Rio 2016, è seconda tra le italiane in gara, dietro solo alla quarta classificata Arianna Bridi, doppio bronzo mondiale in Ungheria nella 25 e nella 10 km. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Coronavirus a Treviso, 12 persone positive al tampone: scatta l'isolamento

Torna su
TrevisoToday è in caricamento