Mercato: al Permac arriva Silvia Cimarosti con "serietà e voglia di dare il massimo”

Centrocampista classe 1995, proviene dal Saronecaneva e ha iniziato a giocare all’età di 6 anni, legando la sua storia calcistica ai colori nero-verdi del Pordenone

Il Permac Vittorio Veneto ha ufficializzato l’arrivo in casa rossoblù di Silvia Cimarosti, centrocampista classe 1995 proveniente dal Saronecaneva. Silvia ha iniziato a giocare all’età di 6 anni, legando la sua storia calcistica ai colori nero-verdi del Pordenone, partendo dai pulcini, fino ad arrivare a giocare nella prima squadra. Dopo un anno in eccellenza, Silvia ha deciso di ritornare a giocare in una categoria superiore con la maglia del Vittorio Veneto: nuovi colori per una nuova sfida da vivere con grinta e determinazione. Silvia si aggregherà fin da subito al gruppo per la preparazione alla nuova stagione, che vedrà le Tose affrontare la serie cadetta.

Le parole del neo-acquisto rossoblù: “Ho deciso di scegliere il progetto del Vittorio Veneto perché mi è stato presentato molto seriamente, sia da chi mi ha contattato sia da chi ci gioca o ci ha giocato. Mi piace prendere le cose sul serio e mettermi in gioco, cosa che penso sarà possibile con questo gruppo. Mi aspetto una stagione molto intensa (e magari ricca di vittorie). Spero di legare molto all’interno del gruppo, di crescere sia in un contesto di squadra che personale e di dare il massimo per un contributo positivo a questa nuova stagione e nuova avventura!”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Diabete e retinopatia, il prof. Bandello: "Siamo all'avanguardia, ma ancora pochi screening"

  • Attacco cardiaco porta via alla vita Maria Fernanda, giovane mamma 31enne

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

  • Lanciamissili abbandonato in un fossato, giallo a Ponzano Veneto

  • Tragedia in A28, indagata per omicidio stradale anche la figlia della vittima

Torna su
TrevisoToday è in caricamento