Mogliano Rugby torna a vincere in trasferta: Piacenza si arrende sul 16-19

Con un finale al cardiopalma e una meta nei secondi finali i veneti restano aggrappati alla speranza di qualificarsi per le fasi finali della stagione. Prossimo avversario: Viadana

MOGLIANO VENETO Allo stadio “Beltrametti” Mogliano riesce a vincere con un finale al cardiopalma. Meta soffertissima al termine di un’azione lunghissima che non sembrava potersi chiudere positivamente, vista l’attenta difesa dei padroni di casa. Il buco di Visentin e la conseguente meta in mezzo ai pali ha decretato il sorpasso sperato e scacciato i fantasmi della bassa classifica, mantenendo ancora i biancoblù a 4 punti dalla zona playoff in compagnia di Viadana, subito dietro al San Donà.

Nel primo tempo i biancoblù hanno condotto una gara attenta e concreta, marcando due mete e gestendo il resto dei minuti in modo positivo. Bello rivedere in campo anche Filippo Guarducci, autore di una buona prova tenuto conto della lunga assenza dalle partite ufficiali. Nella seconda frazione di gioco però, Mogliano sembrava aver staccato la spina, forse complici gli infortuni e la stanchezza, è sembrato più timido e l’iniziativa è passata nelle mani della squadra bianconera. I Lyons sono rinati e hanno prima accorciato le distanze con una meta e poi, con due calci di punizione, superato Mogliano, portandosi a 4 punti di vantaggio e lasciando agli ospiti solo l’opzione della marcatura pesante. L’orgoglio dei ragazzi di Eigner e Rouyet fortunatamente era ancora vivo e gli ultimi minuti sono stati un assedio alla meta dei Lyons. Grande sforzo che ha portato alla fatidica azione finale. Adesso si pensa già al nuovo esame. La prossima partita si giocherà al “Quaggia” contro Viadana, uno scontro diretto e fondamentale per continuare a sperare nella qualificazione alla fasi finali.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Un cantiere da 600 giorni per Santa Bona Vecchia: via più larga e tombinata

  • Cronaca

    Attività antisindacale: la Cisl denuncia Contarina

  • Cronaca

    Contarina contrattacca: "Problemi mai emersi e nessuna comunicazione di agitazione"

  • Cronaca

    Decine di lavoratori in nero al ristorante: maxi-multa da 250 mila euro

I più letti della settimana

  • Legato al letto e sodomizzato con un palo di ferro: 15enne vittima del "branco"

  • Si schianta con la moto contro un carro-attrezzi, muore un 18enne

  • Tumore fulminante al cervello: Zero Branco piange il 49enne Marco Furlan

  • Schianto tra due auto a Colfrancui, mezzo si incendia: tre feriti

  • Suicida a 13 anni atleta del Mogliano rugby, società in lutto

  • Perde il controllo dell'auto e finisce fuori strada: automobilista ricoverato in ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento