Al Ponzano Basket Day 2018 vincono la solidarietà e la beneficenza

"Ringrazio a nome di tutta la società le famiglie e i ragazzi che hanno contribuito ad aiutare dei bambini meno fortunati portando le loro scarpe" ha detto il presidente Pierluigi Ciferni

PONZANO VENETO Una giornata a tinte biancoverdi e solidarietà. Una domenica meravigliosa per gli appassionati di basket di Ponzano, dai piccoli ai più grandi. Ma la vittoria più importante è arrivata grazie alla solidarietà delle tante famiglie di Ponzano accorse al PalaCicogna per portare le scarpe per i progetti in Africa di "Slums Dunk", l'onlus di Bruno Cerella. Sono state oltre un centinaio le scarpe raccolte nell'intera giornata e altre arriveranno nei prossimi giorni, a conferma del grande cuore della nostra famiglia di basket. I sei scatoloni di scarpe verranno portate all'organizzazione Slums Dunk nei prossimi e verranno inviate in Africa con la prossima spedizione che partirà da Venezia a fine maggio.

"Ringrazio a nome di tutta la società le famiglie e le ragazze e ragazzi che hanno contribuito ad aiutare dei bambini meno fortunati portando queste scarpe - le parole del presidente del Ponzano Basket, Pierluigi Ciferni - penso che sia la vittoria più bella poter aiutare un altro bambino/a a potersi innamorare di questo sport bellissimo che è la pallacanestro e regalando queste scarpe potrete permettere di farlo a tanti bambini dei progetti di Slums Dunk in Africa. Un grazie speciale a Carlo Pizzolon, ideatore dell'evento e a tutti coloro che hanno reso possibile questa bella giornata".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La giornata di basket e festa è iniziata prestissimo con la gara dell'Under 16 contro il Litorale Nord che ha regalato emozioni, e alla fine ha visto festeggiare i veneziani. Poi spazio al divertimento di tutte le squadre del settore giovanile biancoverdi che hanno dato vita a gare e partitelle 3vs3 sui tre campi allestiti per l'occasione in un PalaCicogna tinto di biancoverde. Quattro ore di divertimento no-stop, che hanno fatto d'anteprima all'amichevole della serie B contro l'Interclub Muggia. Un'ottima sgambata in vista dei playoff per le ragazze di coach Maurizio Sottana che si sono imposte per 62-57 sulle giuliane, anch'esse protagoniste della corsa playoff verso l'A2. Il prossimo appuntamento ufficiale per la B femminile sarà l'andata della semifinale playoff promozione contro la Pall. Fiorentina, in programma il 5 maggio alle ore 20.45 al PalaCicogna. E per l'occasione serviranno tutte le voci dei cuori ponzanesi per alimentare il sogno biancoverde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Covid 19, studio choc di un epidemiologo trevigiano:«Il vaccino? Forse è una chimera»

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento