Ponzano Basket: Nicolas Zanco è il nuovo allenatore

La dirigenza ha sollevato dall'incarico l'head coach Filippo Campagnolo per gli scarsi risultati ottenuti nella stagione in corso. Zanco, classe '85, vanta un curriculum di tutto rispetto

In foto: Nicolas Zanco

Cambio della guardia sulla panchina del Ponzano Basket: la società infatti comunica di aver sollevato dall'incarico di head coach Filippo Campagnolo. «Una scelta presa a malincuore - afferma la dirigenza - visto il profondo rapporto umano che lega il club a Campagnolo, ma necessaria per provare a dare una svolta a una stagione che fin qui non ha reso secondo le aspettative».

Il Ponzano Basket ringrazia Filippo Campagnolo per il grande lavoro svolto in questi mesi, che ha permesso al club di conquistare una grande salvezza l’anno scorso e di ottenere risultati importanti. Un ringraziamento che non si ferma al tecnico, ma coinvolge anche la persona straordinaria con cui è stato condiviso questo progetto. Al posto di Campagnolo la società ha nominato Nicolas Zanco, allenatore trevigiano classe 1985. Zanco inizia la sua carriera da allenatore nel 2005 al Basket Sile. Nel 2007 passa alla Benetton, dove inizia la sua formazione allenando diverse squadre giovanili, dall'under 13 all'under 17, ed avendo la possibilità di lavorare con allenatori quali Fabio Corbani, Renato Pasquali, Adriano Vertemati e Mario De Sisti. Culmina il suo percorso biancoverde come video analista della squadra under 19 campione d’Italia del 2011 e come video analist e terzo assistente di Jasmin Repesa in serie A. Premiato nel 2016 col premio Bortoletto come miglior allenatore della provincia di Treviso, sempre per la FIP è stato responsabile delle selezioni provinciali sia maschili che femminili. Nella stagione 2017/2018 si trasferisce nel settore giovanile del Basket Brescia Leonessa come responsabile del settore giovanile. Alle finali nazionale under 15 (chiuse al quarto posto) è nominato miglior allenatore. Nell'ultima stagione entra nello staff della serie A bresciana come assistente di coach Andrea Diana, continuando ad allenare il gruppo under 18 e la serie C Silver.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento