Prealpi Master Show: Trentin a caccia di un nuovo alloro

La gara trevigiana anche quest’anno proporrà un plateau di grande effetto, nel quale svetta il neo Campione Italiano su Terra, che sarà presente al via con la Skoda Fabia R5

Nella foto: Mauro Trentin (foto by M. Bettiol)

Dopo le luccicanti giornate di Monza, per Movisport, si profila all’orizzonte un altro impegno “stellare”, quello del “Prealpi Master Show” di Sernaglia della battaglia, in provincia di Treviso, valido come secondo impegno per il Challenge Raceday Terra, questo fine settimana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un classico, delle gare su terra, sempre pieno di adesioni importanti, nel quale quest’anno Movisport sarà rappresentata da ben cinque equipaggi. Cinque partecipazioni capitanate idealmente da Mauro Trentin ed Alice De Marco, i neo Campion i d’Italia dei rallies su terra. Saranno al via della gara “di casa” con la stessa Skoda Fabia con la quale hanno vinto il “tricolore” due settimane fa a Montalcino, cercando ovviamente di chiudere l’anno in bellezza, ma ancor prima per ritrovare amici, addetti ai lavori ed estimatori per suggellare un’annata decisamente stellare. Non mancheranno altri motivi di grande interesse, per la gara trevigiana, come la presenza al via di Bruno Bentivogli-Andrea Cecchi e la loro inossidabile Subaru Impreza Gruppo N, con la quale vorranno certamente proseguire il loro trend positivo avviato al Rally delle Marche. Al via anche un altro equipaggio di riferimento nel Challenge Raceday, quello formato da Tullio Versace-Cristina Caldart, di nuovo sulla Skoda Fabia R5 e di nuovo alla ricerca della continuità dopo la solare prestazione in terra marchigiana il mese passato. Bigon-Fenoli (Mitsubishi Lancer Evo IX gr. N) e Piva-Franco (Ford Fiesta R5) vanno a completare il plateau di presenze, che delineano un impegno assai importante per il sodalizio reggiano. Non si esaurirà poi alla terra trevigiana, il fine settimana che sta arrivando: alla 14^ Ronde “Città dei Mille”, ad Alzano, provincia di Bergamo, Patera-Bossi saranno al via pure loro con una Skoda Fabia R5.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento