Rally: Jari-Matti Latvala non ci sarà al Prealpi Master Show 2018

L’elenco iscritti, che sarà composto da 145 equipaggi, verrà reso noto al pubblico durante la settimana della gara. La corsa sulle Prealpi trevigiane si terrà tra il 15 e 16 dicembre

Jari-Matti Latvala non sarà presente alla ventesima edizione del Prealpi Master Show, gara valida come seconda prova del RaceDay Rally Terra 2018-19 in programma a Sernaglia della Battaglia il 15 e 16 dicembre prossimi.

Il finlandese vicecampione del mondo rally 2010, 2014 e 2015 sarà impegnato nel weekend di gara nei test che il Toyota Gazoo Racing Team condurrà in vista del Rally di Montecarlo, prima prova del Mondiale 2019. Il Motoring Club aveva fatto un tentativo nelle settimane scorse per averlo a Sernaglia con una Toyota Yaris Wrc, facendola correre all’esterno della gara per non falsarne l’esito. «Ringrazio di cuore i ragazzi del Motoring, che si stanno facendo in quattro per organizzare al meglio questo ventesimo Prealpi Master Show», è il messaggio che lancia Gabriele Favero, patron del Motoring. “In qualche maniera cercherò di presenziare ai momenti più importanti della gara: salvo casi di forza maggiore, voglio esserci!”. L’elenco iscritti, che sarà composto da 145 equipaggi, verrà reso noto al pubblico durante la settimana della gara.

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Lega, è partita la corsa alla poltrona di Zaia

  • Vesuvio a rischio eruzione: il Veneto potrebbe ospitare i napoletani sfollati

I più letti della settimana

  • Astronave aliena atterra a Ca' Tron: il video fa il giro del web

  • Tragedia sul Piave, si tuffa in acqua e viene trascinato via dalla corrente

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Travolto da un'auto mentre cammina a bordo strada, muore un 67enne

  • Si schianta con la bici contro un'auto sul Montello, 41enne in coma

  • Semina il panico in città, poi punge con una siringa un carabiniere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento