Volpago dà vita al Premio Munari: un riconoscimento per i giovani sportivi

L'amministrazione comunale ha annunciato nelle scorse ore la creazione di un nuovo trofeo sportivo che porterà il nome del grande pilota di rally Sandro Munari

VOLPAGO DEL MONTELLO L'assessore allo sport Alessia Rigatti e la giunta di Volpago hanno introdotto un nuovo premio sportivo per i residenti del Comune  per premiare i giovani sportivi compresi tra gli 11 e i 18 anni.

Sandro Munari ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Volpago il 3 dicembre scorso ed è un ex campione di rally dal talento speciale: il primo campione del mondo nel 1977. In accordo con l'associazione "Amici della storica lancia" di Volpago  l'amministrazione ha ideato questo nuovo premio che verra' consegnato durante la prossima festa dello sport a settembre e si riferisce ai risultati ottenuti dagli atleti nel  2017. La domanda di partecipazione dovrà essere indirizzata al Sindaco e presentata all'ufficio Protocollo del Comune entro il giorno 1 settembre 2018 o spedita via PEC a volpago@pec.comunevolpago.it. A breve sarà pubblicata sul sito la domanda ufficiale di partecipazione. Lo scopo è, con i 100 euro destinati ai 5 vincitori, di esaltare i talenti che come Munari a suo tempo hanno esaltato  lo sport con eleganza e umiltà e con un impegno straordinario .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento