Con Quenton Decousey il Treviso Basket è completo: ecco il talento di Temple University

Il 23enne americano, ala-guardia di 196cm di tutta potenza, ha scelto i biancoazzurri per la sua prima esperienza tra i professionista in Europa

TREVISO Arrivato mercoledì dagli USA e sostenute le visite mediche in serata, giovedì primo giorno di lavoro con la sua nuova squadra per Quenton Decosey, 23 anni compiuti l'8 agosto, proveniente dall'esperienza universitaria con Temple Uniersity che ha scelto Treviso per il grande salto tra i "pro". Ecco le prime parole biancocelesti dell'ala-guardia di 196 cm., che sarà una delle grandi novità della stagione trevigiana, prima di sostenere nella palestra di Sant'Antonino il suo primo allenamento con la palla assieme ai nuovi compagni, dopo la seduta atletica del mattino a Quinto. 

"Sono arrivato mercoledì e la città mi piace, ho visto qualcosa e sono contento di essere qui. Ho scelto Treviso tra varie possibilità perchè ho avuto ottime referenze del club e della passione che c'è qui per il basket. L'anno scorso la squadra ha fatto la semifinale, il livello è alto e spero che quest'anno potremo migliorare." Quenton sei al tuo primo contratto "pro", conosci un po' le differenze tra il basket college e il basket europeo? "Beh ovviamente ci sono alcune cose differenti, gli avversari saranno esperti e l'ambiente molto diverso, ma alla fine il canestro e il pallone sono gli stessi, quindi non penso ci saranno problemi. Due anni fa con Temple ho fatto una tournée in Europa, adesso farò sul serio con la mia nuova maglia e non vedo l'ora di iniziare." Da Temple sono uscite star del basket europeo che abbiamo visto in Italia come David Hawkins, Lynn Greer e altri, vuoi seguire la loro strada? "Ah si? Bene! Allora voglio essere la prossima!". Vediamo che ti piacciono i tatuaggi..."Si, ne ho un po', ma adesso basta così. Ciao a tutti i miei nuovi tifosi, non vedo l'ora di incontrarli al Palaverde".

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Centauro 21enne si schianta contro un'auto: è grave all'ospedale

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Si schianta con la moto contro un'auto, muore un 40enne

  • Segrega in casa e picchia la moglie e la figlia di 14 anni: arrestato 50enne padre-padrone

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento