Prosecco DOC German Round di Superbike: vince Davies su Rea e Sykes

Il Prosecco DOC domina la scena in Germania come naming sponsor della tappa dei Mondiali SuperBike di Lausitzring. Sul podio anche l’inno d’Italia

Nel podio Stefano Zanette, Presidente del Consorzio per la tutela del Prosecco DOC insieme ai tre vincitori, nell’ordine d’arrivo: 1° Chaz Davies (Aruba.itRacing - Ducati); 2° Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team); 3° Tom Sykes (Kawasaki Racing Team)

TREVISO “Una grande emozione per me entrare nel circuito di Lausitzring completamente brandizzato con il logo del Prosecco Doc. La partnership con WSBK avviata 5 anni fa mostra tutto il suo potenziale, come confermano i risultati crescenti in termini di visibilità e popolarità. Anche se questo sport è apparentemente lontano dal mondo agricolo a cui il Prosecco appartiene, questo matrimonio ci sta regalando enormi soddisfazioni. È davvero una grande cosa essere qui come protagonisti del round in quanto la Germania è il nostro più storico mercato. Se si considera poi che oggi il podio ha ospitato tre piloti UK – nostro attuale primo mercato -  e che al primo posto è arrivata una Ducati, è facilmente intuibile la mia gioia ma anche la viva commozione che ho provato nel sentire l’inno italiano eseguito subito dopo quello britannico". 

Questa la dichiarazione a caldo del presidente Stefano Zanette direttamente da Lausitzring dove ha partecipato alla cerimonia di premiazione della Gara 1, trasmessa in diretta dalle reti Mediaset, consegnando le ambite coppe ai vincitori. Il Consorzio di tutela della Doc Prosecco infatti, ha rinnovato la collaborazione con il WorldSBK e ora, con la ripresa della stagione europea dopo la pausa estiva, si presenta rafforzato nella partnership tanto che la tre giorni in programma nel circuito di Lausitzring da ieri fino a domani domenica 20 agosto, si presenta ufficialmente come “Prosecco DOC German Round”.

Marc Saurina, Direttore Commerciale e Marketing Manager di WorldSBK commenta: "Il Prosecco DOC è un partner cruciale per il nostro Campionato e vederlo qui come Sponsor principale del Round ci rende entusiasti. Rinnovare il forte legame con una realtà che condivide con noi del WorldSBK valori come l’eccellenza è molto gratificante e auspichiamo di reiterare altri successi come questo anche in altre tappe del mondo”. Domenica la competizione prosegue con la Gara 2, e sarà possibile seguirne la diretta  sulle reti Mediaset (Italia 1 e Italia 2) a partire dalle ore ore 12.40.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia sul lavoro a Resana, precipita dal tetto e muore

  • Sport

    "Ciao Capitano!", a Treviso finisce l'era Fantinelli: il play si accasa alla Fortitudo

  • Cronaca

    Incendio all'alba: in fiamme un'azienda di Colle Umberto

  • Cronaca

    Ladri sorpresi in terrazzo a Caorle: prima fuggono, poi incappano nel posto di controllo

I più letti della settimana

  • Maxi incidente in Feltrina: cinque persone ferite, viabilità nel caos

  • Nuova vita per le Grotte del Caglieron: nel percorso anche una caverna mai vista prima

  • Tragico incidente, anziano trovato morto con la gola tagliata

  • Outlet di Roncade, scatta il conto alla rovescia per l'inaugurazione

  • Gli bocciano il figlio alle medie: il papà scatena un parapiglia a scuola

  • Tragedia sulla A13: scende dal proprio camion e viene investito, autista muore sul colpo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento