Il trevigiano Riccardo Ganz è il nuovo campione italiano dei 300 metri ostacoli

Grande festa in spogliatoio con la giunta di Vedelago per il giovanissimo neo-primatista dei 300 ostacoli, Riccardo Ganz, festeggiato insieme al compagno Nicolò Ferraro

Festa in spogliatoio in questi giorni quando la giunta comunale di Vedelago ha incontrato il giovane atleta Riccardo Ganz, neo-campione italiano dei 300 ostacoli, e il suo compagno Ferrario Nicolò, vincitore della Finale B negli 80 metri ed ottavo nella staffetta 4x100.

E’ la prima volta che Vedelago è sul tetto dei campioni di atletica. I due giovani infatti, partiti per rappresentare il Gav con la maglia della regione Veneto, sono tornati vittoriosi dalla seconda giornata tricolori cadetti di Rieti portando Vedelago in alto. Il primatista Riccardo Ganz e Nicolò Ferraro hanno ottenuto questi ottimi risultati grazie alla loro costanza, alla loro determinazione e al loro duro lavoro. Hanno inoltre saputo far tesoro dei preziosi consigli e insegnamenti del loro coach, Sara Pigozzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Coronavirus a Treviso, 12 persone positive al tampone: scatta l'isolamento

Torna su
TrevisoToday è in caricamento