Il Duetti Giorgione capitola a Pisogne dopo una partita avara di soddisfazioni

Nel terzo set sprecati i palloni che avrebbero riaperto il match. Nel frattempo l'Under 14 G.F.P. è medaglia d'argento di Treviso/Belluno

Una foto del match

La brutta copia del Giorgione visto domenica scorsa contro Vicenza. Si chiude con una veloce sconfitta per 3-0 la lunga trasferta di Pisogne dove il Duetti Giorgione non oppone resistenza ad un Iseoserrature sempre più proiettato verso i play off promozione (25-17, 25-21, 28-26). In particolare, alla formazione castellana non entra la battuta e in assenza di efficacia da questo fondamentale (14 errori) il divario tecnico con la formazione di casa diventa insormontabile.

Quella appena trascorsa, è una giornata che non regala particolari soddisfazioni anche a livello giovanile. Pur sottolineando la grande stagione fin qui disputata (solo 2 set subiti nel girone d’eccellenza) e le ottime prospettive per la fase regionale, l’under 14 G.F.P ha ceduto le armi 16-14 al tie break con il San Vendemiano nella finale di Treviso/Belluno (25-15, 25-23, 5-25, 22-25, 16-14). Per la formazione di Ornella Dengo il campionato regionale offrirà subito l’opportunità di un pronto riscatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Schianto contro un camion, dichiarata la morte cerebrale del 17enne

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

  • La ghiacciaia: il bistrot realizzato in un bunker della Grande Guerra

  • Esplode una granata nel garage di casa, 19enne trasportato in ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento