Il Duetti Giorgione capitola a Pisogne dopo una partita avara di soddisfazioni

Nel terzo set sprecati i palloni che avrebbero riaperto il match. Nel frattempo l'Under 14 G.F.P. è medaglia d'argento di Treviso/Belluno

Una foto del match

La brutta copia del Giorgione visto domenica scorsa contro Vicenza. Si chiude con una veloce sconfitta per 3-0 la lunga trasferta di Pisogne dove il Duetti Giorgione non oppone resistenza ad un Iseoserrature sempre più proiettato verso i play off promozione (25-17, 25-21, 28-26). In particolare, alla formazione castellana non entra la battuta e in assenza di efficacia da questo fondamentale (14 errori) il divario tecnico con la formazione di casa diventa insormontabile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quella appena trascorsa, è una giornata che non regala particolari soddisfazioni anche a livello giovanile. Pur sottolineando la grande stagione fin qui disputata (solo 2 set subiti nel girone d’eccellenza) e le ottime prospettive per la fase regionale, l’under 14 G.F.P ha ceduto le armi 16-14 al tie break con il San Vendemiano nella finale di Treviso/Belluno (25-15, 25-23, 5-25, 22-25, 16-14). Per la formazione di Ornella Dengo il campionato regionale offrirà subito l’opportunità di un pronto riscatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento