Per il Mogliano Rugby arriva l'ennesima sconfitta: il Conad Reggio vince 20-17

I biancoblu quando riescono a sviluppare gioco fanno paura e creano numerosissime occasioni da meta, ma alla fine la classifica langue. Ora testa al match con i Medicei

Flammini vicino alla meta fermato dalla difesa di Reggio

MOGLIANO VENETO Sconfitta anche in terra emiliana per i biancoblù che nel secondo tempo non riescono a completare la rimonta e devono cedere per soli tre punti ai padroni di casa. E’ un Mogliano che quando riesce a sviluppare gioco fa paura e crea numerosissime occasioni da meta, oltre che pregevoli azioni alla mano. Purtroppo manca sempre qualcosa, forse la giusta serenità per fare la cosa giusta e semplice al momento giusto in cui concretizzare il lavoro fatto.

Peccato, perchè rispetto a Viadana si sono viste molte cose positive e sembra proprio che la vittoria sia li ad un passo, ma continui a sfuggire per piccoli particolari. Non male nemmeno le fasi statiche, nelle quali il pacchetto ha fatto vedere buone cose sia in mischia ordinata che in touche. Rimane il tabellino delle vittorie ancora fermo sullo zero, e i biancoblù, che non vogliono più accontentarsi del punticino di bonus difensivo, dovranno continuare a lavorare sodo per arrivare a questo obiettivo, senz’altro alla loro portata. Potranno cercare di raggiungerlo già da domenica prossima, con l’incontro che vedrà Mogliano impegnato in casa contro i Medicei, nel posticipo domenicale del 29 ottobre, alle ore 15, e valevole per la quarta giornata del Campionato di Eccellenza.

Trofeo Eccellenza,  II giornata

CONAD REGGIO v MOGLIANO RUGBY   20 – 17 ( 17 – 10)

Marcatori: P.t. 3’ m. Visentin M. tr Facchini (0-7); 15’ m. Costella tr Farolini (7-7); 25’ m. Balsemin tr Farolini (14-7); 35’ cp. Facchini (14-10); 40’ cp. Farolini (17-10). S.t. 44’ cp. Farolini (20-10); 74’ m. Da Re tr Giabardo (20-17).

CONAD Reggio: Farolini (cap); Scalvi, Costella, Canali (65’ Messori), Fontana; Rodriguez, Panunzi (71’ Daupi); Balsemin, Rimpelli (58’ Mannato), Mordacci; Visagie (50’ Dell’Acqua), Devodier; Celona (41’ Bordonaro), Manghi, Quaranta (76’ Saccà). All. Manghi

Mogliano Rugby: Facchini (72’ Fabi); D’Anna, Zanon (45’ Visentin W.), De Masi (58’ Giabardo), Visentin M.; Da Re, Gubana; Manni (65’ Corazzi), Nicotera, Baldino; Maso, Flammini (52’ Bocchi); Bigoni (58’ Stefani), Ferraro, Vento (58’ Buonfiglio). All. Dalla Nora

Arb.: Schipani (Benevento)

AA1.: Laurenti (Bologna), AA2.: Poggipolini (Bologna)

Calciatori:  Farolini (Conad Reggio) 4/4;  Facchini (Mogliano Rugby) 2/3; Giabardo (Mogliano Rugby) 1/1

Cartellini: 64’ giallo a Dell’Acqua (Conad Reggio)

Note: terreno in buone condizioni. Spettatori: circo 500

Punti conquistati in classifica:  CONAD Reggio 4; Mogliano Rugby 1

Man of the match: Alessandro Mordacci (Conad Reggio)

Miglior Diavolo: Luciano Rodriguez (Conad Reggio)

mogliano rugby-19-6

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Cade dalla sedia della sua cameretta, bimbo di nove anni grave all'ospedale

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Sfreccia a 127 km/h con il suo bolide: il limite era 50 km/h

Torna su
TrevisoToday è in caricamento