Playoff di B Femminile: il primo atto è del Polyglass Ponzano che batte Firenze

Contro le toscane finisce 54-52 per le trevigiane. Un vantaggio minimo che non consentirà alle biancoverdi troppi errori nella gara di ritorno in programma fra una settimana in Toscana

PONZANO VENETO Inizia con una vittoria, anche se sofferta, la scalata verso l’A2 della Polyglass Ponzano che nel primo atto della semifinale playoff si è imposta 54-52 sulla Pallacanestro Femminile Firenze. Un vantaggio minimo che non consentirà alle biancoverdi troppi errori nella gara di ritorno in programma fra una settimana in Toscana.

In un PalaCicogna che si presenta gremito e caldo per spingere le ragazze di coach Maurizo Sottana verso l’impresa, la tensione gioca un brutto scherzo a Schiavon e compagne che pagano un pomeriggio tutt’altro che fortunato al tiro: il feeling con il canestro non c’è e le bassi percentuali permettono alle ospiti di restare in partita. Ponzano riesce anche a trovare lo sprint giusto nel cuore della gara, toccando anche il +11, ma alla fine si deve accontentare di una vittoria importante, contro un avversario che aveva perso soltanto una volta in questa stagione. Sabato prossimo a Firenze sarà di fatto una finale anticipata per coltivare il sogno promozione: anche perché nell’altra semifinale la Cestistica Rivana ha espugnato la Sardegna 66-42, ed è con un piede già in finale. Servirà un’impresa, ma sappiamo che le nostre ragazze hanno tutti i mezzi per poterla compiere

POLYGLASS PONZANO – PALL. FEMM. FIRENZE 54-52 (12-9, 30-21, 41-33)
PONZANO Ciferni, Diodati 4, Milicevic 4, Pasa 6, Zamuner ne, Schiavon, Gobbo 10, Pizzolato 2, Callegari 9, Dal Mas, Zanatta ne, Brotto 19.All. Sottana.
FIRENZE: Saldarelli 3, Fabbri 5, M. Rossini 10, Toccafondi ne, S. Rossini 5, Evangelisti 11, Bernini 2, Cioni ne, Diouf 3, Goracci ne, Corsi 4, Donadio 9.All. Corsini.
Arbitri: Zuccolo-Occhiuzzi.
Note: Tiri liberi: Ponzano 14/19, Firenze 15/18. Tiri da tre: Ponzano 0/11, Firenze 4/15

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

  • Aneurisma fatale, muore dopo due mesi in ospedale: era appena diventato papà

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento