B femminile, che beffa per le ragazze del Polyglass Ponzano: in casa vince il Muggia

Una sconfitta che lascia tantissimo amaro in bocca a Ponzano, che si è confrontata alla pari con una delle migliori squadre del campionato, che per l’occasione ha inserito il neo acquisto Vida, giocatrice ungherese con esperienza in A1

L'inizio del match

PONZANO VENETO Va a Muggia la super sfida della quarta giornata del girone di ritorno del campionato di serie B. Al termine di 40 minuti emozionanti e piacevoli, a decidere l’incontro è stata però una decisione arbitrale che ha in pratica trasformato un potenziale gioco da tre punti in un’infrazione di passi vista soltanto dai grigi.

Una sconfitta che lascia tantissimo amaro in bocca a Ponzano, che si è confrontata alla pari con una delle migliori squadre del campionato, che per l’occasione inseriva il neo acquisto Vida, giocatrice ungherese con esperienza in A1. Ponzano invece a Muggia ha dovuto rinunciare a Pizzolato, e gestire una Ciferni con pochi minuti per un attacco influenzale. E pensare che la serata giuliana era iniziata alla grande per le biancoverdi, spettacolari nei primi dieci minuti, chiusi con un ampio e meritato vantaggio 12-26. La reazione delle padroni di casa arriva subito nel secondo quarto e all’intervallo lungo il vantaggio di Ponzano è minimo, 32-36.  La gara s’infila sui binari dell’equilibrio che regala al pubblico una partita che si gioca possesso su possesso: le trevigiane difendono il vantaggio anche nel terzo parziale, ma proprio negli ultimi minuti Muggia perviene al sorpasso. A decidere la gara sono i possessi finali, Muggia trova il canestro del 57-55, dopo il timeout invece è Schiavon a trovare la giocata che varrebbe almeno il supplementare, ma il fischio di uno dei due arbitri regala invece la vittoria e il primato a Muggia.

INTERCLUB MUGGIA - POLYGLASS PONZANO 58-55 (12-26; 32-36; 42-44)
MUGGIA: Cumbat 17, Ianezic 10, Vida 9, Silli 2, Battistel, Mervich 9, Bianchini, Predonzani, Dimitrijevic, Miccoli 9, Robba, Mezgec 2. All. Mura
PONZANO: Ciferni 3, Vidor ne, Diodati 6, Milicevic 13, Pasa 7, Zamuner, Schiavon 2, Gobbo 1, Callegari 8, Dal Mas, Zanatta, Brotto 15. All. Sottana
Arbitri: Caroli e Parisi
Note: Tiri liberi: Ponzano 13/22, Muggia 10/14. Tiri da tre: Ponzano 3 (Diodati 2), Muggia 5 (Cumbat 2).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Gravissimo scontro tra uno scooter e un'auto: 24enne muore tra le braccia del fidanzato

  • Si schianta con l'auto poco distante da casa: morto un padre di famiglia

  • L'uscita domenicale in bici finisce in tragedia: morto un ciclista investito da un'auto

  • Legato in un bosco e picchiato per vendetta: nei guai anche un'influencer trevigiana

  • Frontale drammatico nella notte a Noventa di Piave: morti tre ventenni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento