Il derby tra Treviso e Giorgione va ai biancocelesti: castellani battuti 2-1

Grazie ai gol dell'inossidabile Perna e di Bettini, i ragazzi di mister Esposito sono ora quarti in classifica a otto punti dalla capolista San Giorgio Sedico. Chiuso un settore del Tenni per sporcizia e guano di piccione

Una foto del match

TREVISO Bel derby allo stadio Omobono Tenni quello andato in scena domenica, davanti a circa 400 spettatori, tra il Treviso Calcio e il Giorgione. Un match sentito da entrambe le tifoserie e anche dai giocatori sul rettangolo di gioco a fronte di ben nove ammonizioni, ma alla fine a spuntarla sono i biancocelesti di mister Carmine Esposito che, grazie al 2-1 finale, sono ora quarti in classifica a 8 punti dalla capolista San Giorgio Sedico.

Onore però al merito ai castellani che fino alla fine non hanno smesso di crederci, ma le reti prima di un intramontabile Perna e poi di Bettini non hanno lasciato scampo ai giocatori di mister Sgarbossa, nonostante il tentativo di rimonta dopo la rete di Camara e l'espulsione del tevigiano Bruno per doppia ammonizione. Per il Treviso ora l'appuntamento è domenica alle 14 contro il Martellago per l'ottvava giornata di campionato.

TREVISO-GIORGIONE 2-1
TREVISO: Saltarel; Granati, Romeo, Bruno, Dalla Riva; Livotto, Spadari, Nicoletti; Bettini (st 34’ Ciccone), Perna (st 46’ Ricci), Zojzi (st 40’ Polato). A disp.: Renzi, Amita, Sabatino, Tamburrino. All. Esposito.
GIORGIONE: Bevilacqua; R. Vio, Boscaro, Fontana, Semenzin (st 15’ Donatello); Dené (st 33’ Bonaldo), Beghetto, Campagnolo, Cecchin; Camara, Gazzola. A disp.: Liviero, G. Vio, Dal Santo, Morbioli, Carinato. All. Sgarbossa.
ARBITRO: Terribile di Bassano.
MARCATORI: pt 38’ Perna; st 19’ Bettini, 26’ Camara

Gli altri risultati: Istrana-Real Martellago 4-2, favaro-Liventina 1-2, Union Pro-Saonara Villatora 0-0, Liapiave-CornudaCrocetta 1-0, Nervesa-Borgoricco 1-1, Portomansuè-Sandonà 2-2, Union QDP-San Giorgio Sedico 0-2.

La classifica: San Giorgio Sedico 19, Liventina 13, Saonara Villatora 12, Liapiave, Treviso e Nervesa 11, Portomansuè, Borgoricco e Favaro 9, Sandonà e Real Martellago 8, Union QDP 7, Istrana 6, Union Pro 5, Cornuda Crocetta 0.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Cade dalla sedia della sua cameretta, bimbo di nove anni grave all'ospedale

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Sfreccia a 127 km/h con il suo bolide: il limite era 50 km/h

Torna su
TrevisoToday è in caricamento