Buona la prima per il Treviso di mister Pala: con il Vedelago finisce 2-0

Il torneo di Promozione inizia nel migliore dei modi con un successo piuttosto netto contro una compagine giovane e ben messa in campo. Il gol Cesca, su rigore, e Kastrati

I festeggiamenti dopo il gol di Kastrati (foto Moreno Regini)

VEDELAGO Tra Coppa e campionato è la terza vittoria di fila del Treviso Calcio: il torneo di Promozione inizia nel migliore dei modi con un successo piuttosto netto a Vedelago contro una compagine giovane e ben messa in campo che ha affrontato i trevigiani a viso aperto. Dopo un tiro da fuori di Pezzato il Treviso inizia a carburare e si procura due palle gol con Meite e Cesca: bravo Dorella. I biancocelesti invocano un rigore per fallo di mano di Ellajean ma l’arbitro non è di questo avviso; il penalty però arriva poco dopo su atterramento di Garbuio ad opera di Vecchiu. Il condor Cesca trasforma. Il raddoppio arriva poco dopo la mezzora con Kastrati, che insacca di testa sugli sviluppi di una punizione. Vedelago mai pericoloso nella ripresa, dove Cesca e Banzato sfiorano il tris.

VEDELAGO-A.C.D.TREVISO 0-2
MARCATORI: pt 24′ rig. Cesca, 32′ Kastrati.

VEDELAGO: Dorella, Trentin (pt 30′ Bacchin), Ellajean, Boffo, Vecchiu, Raduano, Cinel, Bellio, Cecchel, Simonetto (st 5′ Santi), Pezzato (st 25′ Shala). All. Favero.

A.C.D.TREVISO: Niero, Marchiori, Kastrati (30′ st Cremonese), Tessari, Nichele, Meite, Callegaro, Carraro (st 5′ Guercilena), Cesca, Banzato, Garbuio (st 20′ Pasqualini, 30′ Pegoraro). All. Pala.

ARBITRO: Damiani di Sondrio

Ecco gli highlights della gara odierna disputata all’Adelmo Bolge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento