Roseto senza spine per Treviso: la De' Longhi vince in trasferta 80-98

Ottima prova per i trevigiani che dominano il match domenicale contro Roseto. Nelle fila dei trevigiani Antonutti e Brown i migliori in campo. Un toccasana per la classifica

TREVISO Concentrata e letale, la De' Longhi Treviso Basket non si fa male nel Roseto domenicale di campionato. Nell'importante trasferta di fine stagione i trevigiani mantengono la calma e trovano una vittoria meritata che gli consente di rimanere nelle zone alte della classifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inizio incoraggiante già dal primo quarto di gara per la De' Longhi che parte forte grazie ai punti di Antonutti e Sabatini. I minuti passano ma lo schema sembra rimanere invariato: trevigiani in controllo e padroni di casa in grande difficoltà. Brown sale in cattedra e fissa il risultato del primo tempo sul momentaneo 43-60. Il riposo negli spogliatoi non fa perdere la concentrazione ai trevigiani che tornano in campo ancora più motivati. La terza frazione di gioco è un massacro per Roseto: i canestri di Antonutti portano il parziale sul 64-80 e così, nell'ultimo quarto gli ospiti possono controllare il risultato, giocando con il cronometro. Al fischio finale il tabellone segna il punteggio di 80-98. Ventinove i punti di Antonutti, 24 quelli di Brown. Treviso può tornare a sorridere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • «Prima smaltite ferie e permessi». Negata la cassa integrazione al Solnidò di Villorba

  • Coronavirus, oltre 10mila contagi in Veneto: cinque morti nella Marca

  • Macabro ritrovamento in serata: scoperto un cadavere vicino al Melma

Torna su
TrevisoToday è in caricamento